Skip to Content skip-to-menu

Tributi

In Primo Piano

Guida alla tassa automobilistica

Chi deve pagarla, quando, quanto e come pagare.

Tributi regionali: guida a pagamento, modulistica, contenzioso, glossario e normativa

Modulistica; tributi e sanzioni tributarie; contenzioso tributario; come rateizzare le sanzioni tributarie ed amministrative...

Tributi regionali: servizio di pagamento online

La Regione Toscana semplifica il pagamento dei tributi regionali, attivando la piattaforma telematica Iris.

Concessioni demanio idrico, regolarizzazione agevolata dell'imposta fino al 30 novembre

  La Regione Toscana, con legge regionale 68/2016 aveva ridotto l'imposta regionale sulle concessioni di aree del demanio idrico, al 50% del canone di concessione....

Tariffa fitosanitaria

Tributi regionali

Tariffa fitosanitaria

Scadenze, modalità di pagamento, ravvedimento operoso in caso di mancato versamento, atti di accertamento.


Il pagamento della tariffa fitosanitaria va effettuato entro e non oltre il 31 gennaio di ogni anno ed ha validità dal 1° gennaio al 31 dicembre di ogni anno.
Dal 1° gennaio 2012 il pagamento dovrà essere effettuato sul seguente conto corrente bancario intestato a: Regione Toscana - Tesoreria Regionale - Tariffe per Servizi fitosanitari: IBAN: IT 72 D 07601 02800 001003018049  specificando la causale del versamento e il codice fiscale dell'azienda richiedente.
La ricevuta del pagamento va conservata per poterla mostrare, in caso di controlli, agli ispettori fitosanitari....>>> segue

Approfondisci >>> Scadenze per il pagamento della tariffa fitosanitaria a cura del Servizio fitosanitario regionale.

Per gli  Atti di accertamento 2006 e 2007-2011 consulta la pagina Chiarimenti sugli atti di accertamento della tariffa fitosanitaria 2006 e 2007-2011, in particolare per i chiarimenti forniti dal Servizio fitosanitario regionale sui casi di accertamento del pagamento della tariffa fitosanitaria dovuta dalle aziende iscritte al Rup per l'anno 2006, e le richieste di accertamento in corso, i casi frequenti, le memorie difensive e i riferimenti normativi.

Ravvedimento operoso

Se si è omesso il pagamento della tariffa per l'anno in corso, è possibile eseguire il ravvedimento operoso tramite conto corrente bancario intestato a: Regione Toscana - Tesoreria Regionale - Tariffe per Servizi Fitosanitari: IBAN: IT 72 D 07601 02800 001003018049, indicando in causale "Tariffa fitosanitaria - Ravved.Op. Anno...... (specificare l'annualità) seguito dalla partita IVA / C.F. della ditta".

Nota bene: il versamento del tributo con ravvedimento operoso deve essere effettuato nell'importo corretto, altrimenti il ravvedimento non verrà considerato perfezionato e verranno applicate le sanzioni previste per il recupero del tributo (sanzioni al 30%) – L.R. 31/2005.

 


Ultima modifica: 02/11/2017 10:09:42 - Id: 117979