Skip to Content skip-to-menu

Giunte precedenti

Roberto Barzanti

Roberto Barzanti


Nato a Monterotondo Marittimo (Grosseto) il 24 gennaio 1939, residente a Siena. Ha insegnato “Storia della letteratura italiana” ai corsi di lingua e cultura italiana all’Università di Siena per stranieri. Nel 1956 si iscrisse al PSI e successivamente, nel 1964, aderì al PSIUP dalla fondazione. Nel 1967 fu eletto al consiglio comunale di Siena. E’stato sindaco, dal 1969 al 1974 della città di Siena. Dopo lo scioglimento del PSIUP, nel 1973 aderì al Partito Comunista Italiano. Nel 1975 entrò a far parte del comitato della federazione del PCI di Siena. Svolse un’intensa attività pubblicistica collaborando a giornali e riviste, quale “L’Unità” e “Problemi del socialismo”.
Alle consultazioni regionali del 15 – 16 giugno 1975 fu eletto nella circoscrizione di Siena con 4.225 preferenze, nella lista del Partito Comunista Italiano. Fino al settembre 1979 - data delle sue dimissioni per ricoprire l’incarico di vicesindaco di Siena e di presidente dell’Associazione Intercomunale – fece parte della Giunta regionale come assessore al decentramento, enti locali, affari generali e personale.

Ultima modifica: 23/11/2012 12:13:14 - Id: 114618