Skip to Content skip-to-menu

Por Fse 2014-2020, nautica e logistica: due bandi per formazione strategica e IFTS

Giovanisì, Formazione strategica, Percorsi di istruzione e formazione tecnica superiore (IFTS)

Por Fse 2014-2020, nautica e logistica: due bandi per formazione strategica e IFTS

Pubblicate anche le graduatorie del bando per progetti d formazione strategica. Un bando per progetti di formazione strategica ed un bando per progetti di corsi di Istruzione e Formazione Tecnica Superiore (IFTS). Presentazione progetti solo online, entro il 30 luglio. Online le domande e risposte frequenti (FAQ) del 6 luglio.

Wednesday, 18 May 2016 00:00
Saturday, 30 July 2016 23:59
Non specificato


La Regione Toscana con decreto dirigenziale n. 2484 del 28/04/2016 ha approvato e pubblicato due avvisi pubblici (bandi) per la concessione di finanziamenti destinati a progetti formativi strategici (bando 1) e a progetti di percorsi di Istruzione e Formazione Tecnica Superiore IFTS (bando 2) nella filiera Nautica e Logistica. Si tratta di un intervento pubblico per il rafforzamento della struttura economica e produttiva della Toscana. I bandi sono finanziati dal Por Fse 2014-2020 e rientrano nell'ambito del progetto regionale Giovanisì.

Ciascun progetto dovrà essere sviluppato su una delle due macroaree nautica o logistica.
Tutti i proponenti devono avere sede e/o un'unità produttiva in Toscana per entrambi i bandi
Questa pagina è disponibile anche all'indirizzo breve www.regione.toscana.it/fse-nauticalogistica nonché sulle pagine del sito  www.giovanisi.it.

In evidenza

Graduatorie del bando 1 per formazione strategica approvate con decreto dirigenziale n. 13953 del 30 novembre 2015
- Graduatoria progetti (allegato A del decreto 13953/2016)
- Graduatoria progetti ammessi a finanziamento (allegato B)
- Dettaglio finanziario (allegato C)

Graduaotorie del bando 2 per corsi IFTS approvate con decreto dirigenziale n. 12585 del 7 novembre 2016:
- Elenco progetti presentati e ammessi (allegato 1)
- Graduatorie progetti finanziabili e non finanziabili (allegato 2)
- Graduatoria progetti finanziati (allegato 3)
- Elenco progetti finanziabili ma non finanziati per esaurimento risorse (allegato 4)


Scadenza e presentazione domande dei due bandi. Le domande possono essere presentate solo per via telematica al settore "Programmazione Formazione Strategica e Istruzione e Formazione Tecnica Superiore" della Regione Toscana, entro e non oltre il 30 luglio 2016.

Slide di presentazione Il settore "Programmazione formazione strategica e istruzione e formazione tecnica superiore" della Regione., ha predisposto alcune slide di presentazione dei bandi:


I due bandi

  • Bando 1 per progetti formativi strategici per la filiera Nautica e Logistica: concessione di finanziamenti ex art. 17 comma 1 lett. a) della L.R. 32/2002 , nell'ambito dell'attuazione del Por Fse 2014-2020 obiettivo "Investimenti a favore della cresci ta e dell'occupazione".


Destinatari del bando. I progetti possono essere presentati e devono essere attuati da un'associazione temporanea di imprese o di scopo (ATI/ATS), costituita o da costituire a finanziamento approvato, composta obbligatoriamente dai seguenti soggetti:
a)  almeno  una  agenzia  formativa  accreditata  ai  sensi  della  delibera Giunta regionale 968/2007 e successive modifiche e integrazioni o  che  si  impegna  ad  accreditarsi entro la data di avvio delle attività;
b) una o più imprese aventi un'unità produttiva nel  territorio regionale o altro soggetto espressione di categorie economiche e il cui ambito di operatività sia coerente con la macroarea prescelta. Tali soggetti non sono tenuti all'accreditamento e  possono  partecipare  all'attuazione  dei  progetti  quali  partner  per  attività  di  progettazione,  oltre che per la realizzazione delle attività di stage previste dal progetto. Essi non possono essere intestatari di quote di finanziamento, fatta eccezione per l'azione 4 "Interventi di formazione a favore degli occupati (lavoratori e imprenditori), in particolare nell'area R&S e innovazione tecnologica".
c) gli  istituti  di  istruzione  superiore  aventi  almeno  un  indirizzo  coerente  con  la  macroarea  prescelta.  In  tal  caso,  qualora  i  predetti  istituti  non  risultino  accreditati,  dovranno  provvedere  in  tal  senso secondo quanto previsto all'art. 12.1 del bando, pena la non concessione del finanziamento.

Dotazione finanziaria.  Per l'attuazione dell'avviso che finanzia progetti formativi integrati riferiti alla filiera della Nautica e Logistica è disponibile la cifra complessiva di 1.347.336 euro così ripartita:
- formazione per l'inserimento lavorativo (qualifiche) 800.111 euro
- percorsi e servizi integrati (orientamento, formazione, consulenza) per la creazione di impresa e lavoro autonomo (giovani fino a 29 anni) 142.436 euro
- percorsi e servizi integrati (orientamento, formazione, consulenza) per la creazione di impresa e lavoro autonomo (30 anni e oltre) 113.318 euro
- interventi di formazione a favore degli occupati (lavoratori e imprenditori) in particolare nell'area r&s e innovazione tecnologica 291.471 euro

Per conoscere tutti i dettagli necessari a presentare correttamente la domanda, consultare integralmentre Il bando (allegato A del decreto n. 2484/2016)  e la documentazione da presentare (modulistica)

- Domanda di candidatura
Formulario
PED e scheda preventivo
- Dichiarazioni (facsimile)
- Dichiarazione sostitutiva per la concessione di aiuti in esenzione
- Dichiarazione sostitutiva in caso di scelta del regime di aiuti de minimis
- Scheda catalografica per i prodotti (servizi) e -learning
- Regole che disciplinano l'ammissibilità agli aiuti di Stato da parte delle imprese e la determinazione del livello di contributo riconoscibile
- Scheda di ammissibilità
- Griglia di valutazione

Domande e risposte frequenti: scarica le FAQ aggiornate 8 luglio 2016

Per saperne di più scrivere a  formazionestrategica@regione.toscana.it
 


Destinatari del bando. I  progetti  devono  essere  coprogettati,  presentati  e  realizzati  da  un  insieme  di  soggetti  appartenenti  ai sistemi dell'istruzione, della formazione professionale, dell'Università ed al sistema produttivo. Il  pool  di  soggetti  proponenti  deve  essere  composto  obbligatoriamente,  a  pena  di  esclusione, almeno  dai  seguenti quattro soggetti:
a) un  Istituto  scolastico  di  istruzione  secondaria  superiore,  pubblico  o  paritario,  avente  sede  nel  territorio  regionale; per questi soggetti non è richiesto l'accreditamento
b) un  ente/centro  e/o  agenzia  di  formazione  professionale,  con  esclusione  degli  istituti  scolastici,  avente sede nel territorio regionale e operante secondo le normative regionali; tali soggetti devono essere accreditati alla data di avvio delle attività.
c) un'Università avente sede nel territorio regionale; per questi soggetti non è richiesto l'accreditamento
d) una  o  più  imprese,  o  associazioni  di  imprese  aventi  un'unità  produttiva  nel    territorio  regionale  o  altro  soggetto espressione di categorie economiche e/o del lavoro libero-professionale.  Questi soggetti non sono soggetti all'accreditamento e possono partecipare all'attuazione dei progetti  quali  partner  esclusivamente  per  la  realizzazione  delle  attività  di  stage  previste  dal  progetto.  Essi  non  possono  essere  intestatari  di  quote  di  finanziamento, devono  dichiarare  la  propria  disponibilità  ad  ospitare  stagisti,  dovranno assicurare  lo  svolgimento  di  attività  coerenti  con  la  figura  professionale  che  si  
intende formare e finalizzate ad eventuali opportunità occupazionali
Possono partecipare come partner i Centri di ricerca italiani e stranieri.

Dotazione finanziaria. Per la progettazione di percorsi IFTS sono disponibili 240.000  euro (equivalenti a due progetti IFTS).

Per conoscere tutti i dettagli necessari a presentare correttamente la domanda conslutare integralmente il bando (allegato B del decreto 2484) e la seguente documentazione da presentare (modulistica)

- Domanda di candidatura
- Formulario
- Scheda preventivo
- Dichiarazioni (facsimile)
- Scheda catalografica
- Scheda di ammissibilità dei progetti
- scheda di valutazione dei progetti

Domande e risposte frequenti: scarica FAQ aggiornate al 27 luglio 2016

Per saperne di più scrivere a ifts@regione.toscana.it

Anna Luisa Freschi

Regione Toscana

Ultima modifica: 23/12/2016 16:21:09 - Id: 13399336
  • Condividi
  • Condividi