Skip to Content skip-to-menu
Ricerca pubblicazioni

Pubblicazioni

Pubblicazioni

Toscana è molte cose, in molti settori. E qualcuna di queste si trova raccontata in alcune pubblicazioni edite dalla Regione. Sfogliarle, anche in versione digitale, consente di iniziare una affascinante e utile passeggiata fra sentieri che portano in diverse direzioni: dalla cultura al sociale, dall'economia all'ambiente. E quando si cammina bene, come in questi casi, si può davvero capire meglio una realtà così complessa e stimolante come la Toscana. 

Per chi cerca una pubblicazione, la Biblioteca della Toscana Pietro Leopoldo è un ottimo punto di approdo.

Un'utile bussola per orientarsi nei sentieri delle pubblicazioni di Giunta e Consiglio è la Banca dati delle pubblicazioni [formato .xls] che, oltre all'anagrafica, fornisce informazioni anche sulla tipologia di pubblicazione (cartacea e digitale), la tipologia di formato digitale se presente (pdf o e-book) con il link alla pubblicazione: creata dalle strutture regionali per soddisfare gli adempimenti normativi (monitoraggio del deposito legale, rilevazione Istat sulla produzione libraria e monitoraggio delle collane regionali), la banca dati risulta un agevole strumento per visualizzare le pubblicazioni digitali dal 2014 in formato elenco con note per orientarsi nel cammino.


Ultima modifica: 20/12/2016 12:55:59 - Id: 257320
Vi segnaliamo

Bilancio sociale 2015

Sistema trasfusionale regionale

Percorso diagnostico assistenziale sulla chirurgia della mano e microchirurgia nel sistema dell'emergenza-urgenza sanitaria

Linee guida su quanto è emerso dalla prima Conferenza di consenso europea sui reimpianti e i trapianti di segmenti d'arto a livello dell'arto superiore
Altre pubblicazioni

Per un catalogo della raccolta Castelfranco

Per un catalogo della raccolta Castelfranco

Nel villino sul Lungarno Serristori, che è oggi la sede del Museo Casa Rodolfo Siviero, la famiglia Castelfranco custodiva una straordinaria collezione di opere di Giorgio De Chirico. Castelfranco fu non soltanto un grande collezionista del Maestro della metafisica, ma anche suo amico, mecenate, critico e mercante, per cui non è facile distinguere tra le opere da lui acquisite in collezione e quelle solo depositate presso la sua abitazione ed a lui affidate per la vendita. Questa pubblicazione cerca di costruire un catalogo partendo dalle dichiarazioni del collezionista, che negli anni settanta ricordava di aver acquistato "forse 35 dipinti di De Chirico". Restano esclusi comunque i numerosi disegni ed i dipinti di altri artisti, come Savinio, Rosai e Achille Lega, che pure facevano parte della collezione di Castelfranco.

 


Per un catalogo della raccolta Castelfranco

 

I. Tori, Attilio II. Toscana. Direzione generale
politiche formative, beni e attività culturali.
Settore musei, aree archeologiche, valorizza-
zione beni culturali, cultura della memoria
III. Amici dei musei e dei monumenti fiorentini
1. Casa museo Rodolfo Siviero – Collezioni :
Collezione Castelfranco – Dipinti di Giorgio
De Chirico – Cataloghi
759.5074

 


Ultima modifica: 15/04/2016 16:16:21 - Id: 51896