Skip to Content skip-to-menu

Università e ricerca

In Primo Piano

Por Fse 2014-2020, finanziamenti per borse Dottorato Pegaso 2018

61 mila 300 euro a dottorato di ricerca (ciclo XXXIV) per laureati con non più di 35 anni. Domande via pec entro il 6 aprile.

Agrobiodiversità, sei specie di frutti antichi da tutelare individuate all'Isola d'Elba dai ricercatori dei BioLabs dell'Istituto di Scienze della Vita della Scuola sant'Anna

Grazie a due progetti territoriali finanziati da Regione Toscana e Parco Nazionale dell'Arcipelago Toscano, patrimonio legato ad attività agricole del passato che potrà essere valorizzato:...

Voucher per master e dottorato all'estero 2017-2018: pubblicate le graduatorie

I vincitori di voucher e cosa devono fare per ottenerne l'erogazione   La Regione Toscana ha approvato, con decreto dirigenziale n. 1813 dell'1 febbraio 2018, le...

Ottenere prestiti fiduciari destinati ai studenti universitari, specializzandi, dottorandi ed iscritti a master

Cosa fare per

Ottenere prestiti fiduciari destinati ai studenti universitari, specializzandi, dottorandi ed iscritti a master


L’Azienda regionale per il diritto allo studio universitario ha adottato a febbraio – con provvedimento del Direttore – il bando per la concessione di prestiti fiduciari a studenti universitari. I prestiti sono assistiti da un fondo di garanzia istituito dalla Regione Toscana. Gli studenti non devono pertanto presentare alla Banca altre garanzie personali o familiari.

Il bando e la relativa modulistica sono consultabili e scaricabili dai siti web delle tre Articolazioni territoriali organizzative dell’Azienda regionale DSU:
Firenze - http://www.dsu.fi.it/notizia.asp?IDNotizia=1704&IDCategoria=386
Pisa - http://www.dsu.pi.it/pisa/studenti/benefici_monetari_diversi/prestito_agevolato/index.html
Siena - http://www.dsu.siena.it/prefiduciario

Le domande possono essere presentate dagli interessati presso l’Articolazione territoriale di Firenze, Pisa o Siena dell’Azienda regionale DSU, a seconda della sede universitaria dove lo studente è iscritto. Il bando è “a sportello” ossia le domande sono accoglibili sino ad esaurimento del fondo disponibile e comunque non oltre il 31.12.2010.

Requisiti per la richiesta di prestito:
  • essere incensurati e senza protesti
  • ISEEP del nucleo familiare di appartenenza non superiore a 40.000 euro
  • possesso di specifici requisiti di merito (consultare bando)
  • iscrizione, nell’anno accademico 2009-2010, presso Università ed Istituti AFAM della Toscana al terzo anno di laurea triennale, al primo e secondo anno di laurea specialistica o magistrale, agli ultimi tre anni di laurea specialistica a ciclo unico, a corsi di specializzazione e di dottorato, a master universitari di I e II livello.


Informazioni sul servizio di prestito fiduciario e sugli Istituti di credito aderenti all’iniziativa sono consultabili anche nella pagina web:  Prestiti fiduciari per studenti universitari




Ultima modifica: 06/11/2012 17:58:36 - Id: 48439