Skip to Content skip-to-menu

Formazione

In Primo Piano

Apprendistato, normativa e opportunità

L'apprendistato è un contratto di lavoro caratterizzato da un contenuto formativo. La disciplina di tale forma contrattuale è stata recentemente modificata dal decreto...

Professioni, esami di certificazione: accesso dei candidati esterni

Pubblicato l'esito dell'istruttoria delle domande ammissibili. Disposizioni per la partecipazione di candidati esterni agli esami di certificazione dei percorsi di formazione per...

La sperimentazione del sistema scuola-lavoro nell'ambito della IeFP

Scuola-lavoro

La sperimentazione del sistema scuola-lavoro nell'ambito della IeFP

Imparare lavorando


La transizione dalla scuola al mondo del lavoro è un momento cruciale per favorire l'inserimento lavorativo dei più giovani. Rendere complementare l'apprendimento formale con quello pratico è l'obiettivo del sistema di formazione cosiddetto "duale" già sperimentato e diffuso in altri Paesi dell'Unione Europea.
Il progetto sperimentale è finalizzato a porre in essere azioni di accompagnamento, sviluppo e rafforzamento del sistema duale nell'ambito della IeFP, al fine di:

  • facilitare le transizioni tra il sistema della formazione professionale e il mondo del lavoro;
  • contrastare la dispersione scolastica attraverso percorsi di alternanza scuola-lavoro;
  • promuovere le esperienze in contesti lavorativi.

Linee di sviluppo
La sperimentazione del sistema duale per l'anno 2016/2017 avverrà all'interno della programmazione dei percorsi formativi rivolti ai giovani drop out.  I percorsi formativi attivati nell'ambito del progetto sperimentale saranno realizzati attraverso l'alternanza scuola lavoro, con periodi di applicazione pratica non inferiore a 400 ore annue.
Le azioni descritte saranno effettuate coinvolgendo le istituzioni formative individuate ad esito delle procedure previste a valere sulla Linea 1 dell'Accordo Stato-Regioni del 24 settembre 2015. Tali procedure sono state svolte da Italia Lavoro attraverso un avviso pubblico destinato ai centri di formazione professionale accreditati allo svolgimento dei percorsi di IeFP a livello regionale, affinché esprimessero la propria disponibilità a partecipare al progetto sperimentale.
La sperimentazione si muove nell'ambito della normativa nazionale vigente, sia in relazione ai livelli minimi delle prestazioni fissati, con riferimento alla formazione nei percorsi IeFP, dal D. Lgs. 226/2005, sia in relazione alla nuova normativa dell'apprendistato di cui al D. Lgs. 81/2015.
Le figure professionali di riferimento sono quelle del Repertorio Regionale delle Figure Professionali - RRFP correlate alle 22 figure nazionali di cui al Decreto Ministeriale 11 novembre 2011 e all'Accordo Stato-Regioni del 19 gennaio 2012.

Atti
- Delibera di Giunta Regionale n.1230 del 15/12/2015 "Approvazione Schema di Protocollo d'Intesa tra il Ministero del lavoro e delle politiche sociali e la Regione Toscana in merito alla sperimentazione relativa al "sistema duale nell'ambito dell'Istruzione e Formazione Professionale".

- Il 24 settembre 2015 è stato sottoscritto, in sede di Conferenza Stato - Regioni, l'Accordo sul progetto sperimentale recante "Azioni di accompagnamento, sviluppo e rafforzamento del sistema duale nell'ambito dell'Istruzione e Formazione Professionale", proposto dal MLPS e successivamente perfezionato nel corso di diversi incontri tecnici e politici con le Regioni e Province autonome.

Link alla pagina del Sistema duale del  Ministero del Lavoro

Lo scorso 4 aprile 2014 si è tenuto il seminario "La via italiana al sistema duale e l'apprendistato formativo":
- programma
- slides


Ultima modifica: 27/04/2017 16:23:44 - Id: 13323995