Skip to Content skip-to-menu

Servizio antincendio

In Primo Piano

Incendi boschivi novembre 2017

Cinque incendi hanno percorso un ettaro di superficie boscata

La Toscana aderisce a Euforfire

A Sintra in Portogallo, l'organizzazione antincendi della Regione Toscana ha preso parte - unica rappresentanza italiana - alla costituzione del network europeo Euforfire (European Forest Fire...

Abbruciamento di residui vegetali

Norme per abbruciamenti e accensione fuochi Periodo non a rischio di incendio (fino al 30 giugno 2018) In questo periodo la normativa consente l'abbruciamento di...

Organizzazione regionale antincendi (Aib)

La gestione operativa AIB che la Regione Toscana si è data mira a favorire l'attività preventiva di controllo del territorio e di rapida segnalazione dei principi di incendio,...

Incendi boschivi settembre 2015

Incendi boschivi settembre 2015

A Pisa e Lucca gli eventi con maggior superficie percorsa dalle fiamme


Dall'inizio dell'anno alla fine del mese di settembre sono stati in tutto 366 gli incendi boschivi che si sono sviluppati sul territorio toscano, per una superficie boscata complessiva di circa 265 ettari. Ma solo sette di questi hanno interessato una superficie di bosco rilevante: tra i 10 e i 20 ettari.

La provincia più colpita è stata quella di Lucca, sia come numero di eventi (75) che come estensione di superficie percorsa dalle fiamme (112 ettari).

Anche nell'ultimo mese di settembre i dati confermano l'andamento dell'intera stagione 2015: la provincia di Lucca è stata interessata dal più alto numero di incendi boschivi, 10 sul totale di 42 eventi regionali verificatisi nel corso del mese. La superficie boscata bruciata sul territorio lucchese a settembre è pari a circa 14 ettari: oltre il 40 per cento della superficie totale (34 ettari circa) andata in fumo sul territorio toscano.

A seguire, con il maggior numero di eventi, troviamo la provincia di Pistoia (8 per 2,26 ettari stimati) e quella di Firenze (6 per 1,6 ettari).

I dati sono ancora provvisori, in attesa dei rilievi ufficiali che saranno disponibili a conclusione delle operazioni di perimetrazione delle aree percorse da fuoco, attività di competenza del Corpo Forestale dello Stato.

La prima stima dei due incendi principali di settembre è di circa 10 ettari per l'evento lucchese partito il 12 settembre in località Moneta, a Camaiore, e di circa 8 ettari nel caso dell'incendio che, a partire dal 5 settembre, ha interessato il territorio pisano di Calambrone.

A metà mese in località Val di Rigo, a Grosseto, l'organizzazione regionale AIB è stata, inoltre, presente su un incendio che ha interessato due ettari di macchia mediterranea e circa 20 di colture agrarie seminative. All'inizio di settembre, invece, un incendio di un ettaro di superficie boscata e tre ettari di non boscata si è sviluppato sul territorio di Arezzo, in località Gressa, comune di Bibbiena, dove è stato necessario far intervenire a supporto delle squadre di terra, due elicotteri della flotta regionale AIB e un elicottero VVF.

I restanti 38 incendi del mese sono tutti compresi nell'ordine dell'ettaro di superficie boscata: in molti casi si tratta di principi di incendio con superficie irrilevante.

La stima fortemente contenuta ha contraddistinto la gran parte degli eventi sviluppatisi sul territorio toscano nel corso del 2015. Tanto che la superficie boscata media ad evento è sempre rimasta ben al di sotto dell'ettaro: 0,72 ettari nel periodo da gennaio a settembre, 0,82 ettari nel singolo mese di settembre e 0,67 per gli eventi del bimestre ad alto rischio incendi: luglio e agosto.

Nel corso del mese appena concluso, si è sviluppato un incendio di bosco anche sul territorio dell'Elba. Si è trattato dell'unico evento registrato in provincia di livorno: un incendio di macchia mediterranea, nel comune di Porto Azzurro. La stima è rimasta contenuta entro l'ettaro di superficie, ma per l'isola d'Elba rappresenta l'evento più importante della stagione. Nel 2015 si erano registrati solo altri due eventi stimati in 1.500 metri quadri, in località Campo nell'Elba e Rio Marina, e un principio di incendio, sempre sul territorio di Campo. Nello stesso comune si era verificato l'unico incendio elbano del 2014, perimetrato in 3.500 metri quadrati di macchia, in località Vallebuia.

Gli interventi realizzati nel corso del mese di settembre a supporto dei VVF su incendi di vegetazione appaiono dimezzati, con un valore di 44 rispetto alla media del periodo 2010-2014 che, nello stesso periodo di riferimento, è pari a 89. Ridotte a un terzo le false segnalazioni: 34 a settembre contro una media di 104 nello stesso mese dell'ultimo quinquennio.

 

Regione Toscana – mese SETTEMBRE 2015
MESE / ANNO INCENDI BOSCHIVI (NUMERO) SUPERFICIE BOSCATA (ETTARI) SUPERFICIE BOSCATA MEDIA AD EVENTO (ETTARI) SUP. NON BOSCATA (ETTARI) SUP. TOTALE (ETTARI) INCENDI AREE NON BOSCATE CON SUPPORTO ORGANIZZAZ. REGIONALE AIB (NUMERO) FALSE SEGNALAZIONI (NUMERO)
SETTEMBRE 2010 18 3,95 0,22 2,72 6,67 96 136
SETTEMBRE 2011 76 54,20 0,71 11,95 66,15 180 159
SETTEMBRE 2012 40 16,89 0,42 7,84 24,73 56 93
SETTEMBRE 2013 42 22,30 0,53 17,57 39,87 109 107
SETTEMBRE 2014 10 0,77 0,08 3,63 4,40 6 23
Totale 186 98,11 0,53 43,71 141,82 447 518
MEDIE MESE SETTEMBRE 2010-2014 37 19,62 0,53 8,74 28,36 89 104
SETTEMBRE 2015 42 34,37 0,82 27,95 62,32 44 34

 

 

Regione Toscana – PERIODO GENNAIO/SETTEMBRE 2015
  INCENDI BOSCHIVI (NUMERO) SUPERFICIE BOSCATA (ETTARI) SUPERFICIE BOSCATA MEDIA AD EVENTO (ETTARI) SUP. NON BOSCATA (ETTARI) SUP. TOTALE (ETTARI) INCENDI AREE NON BOSCATE CON SUPPORTO ORGANIZZAZ. REGIONALE AIB (NUMERO) FALSE SEGNALAZIONI (NUMERO)
GENN/SETTEMBRE 2010 136 82,48 0,61 36,52 119,00 499 653
GENN/SETTEMBRE 2011 504 576,60 1,14 284,95 861,55 827 681
GENN/SETTEMBRE 2012 759 1.729,65 2,28 1.099,95 2.829,60 952 662
GENN/SETTEMBRE 2013 204 86,60 0,42 54,18 140,78 473 444
GENN/SETTEMBRE 2014 115 39,04 0,34 54,21 93,25 152 250
Totale 1.718 2.514,37 1,46 1.529,81 4.044,18 2.903 2.690
MEDIE DA GENN. A SETTEMBRE 2010-2014 344 502,87 1,46 305,96 808,84 581 538
GENN/SETTEMBRE 2015 366 265 0,72 240 505 417 328

 


Ultima modifica: 03/12/2015 14:33:38 - Id: 12883223