Skip to Content skip-to-menu

Servizio antincendio

In Primo Piano

Incendi boschivi settembre 2017

Da gennaio a settembre il territorio regionale è stato interessato da un alto numero di incendi boschivi che, statisticamente, allineano il 2017 ad anni di particolare criticità come il 2003 e 2012.

Incendi boschivi: diamoci un taglio

Al Parco Mediceo di Pratolino (Vaglia – Firenze) domenica 8 ottobre 2017 una giornata di festa dedicata alle attività forestali, all’organizzazione antincendi boschivi e ai suoi...

Abbruciamento di residui vegetali

Norme per abbruciamenti e accensione fuochi Periodo non a rischio di incendio (fino al 30 giugno 2018) In questo periodo la normativa consente l'abbruciamento di...

Organizzazione regionale antincendi (Aib)

La gestione operativa AIB che la Regione Toscana si è data mira a favorire l'attività preventiva di controllo del territorio e di rapida segnalazione dei principi di incendio,...

Incendi boschivi luglio 2014

Incendi boschivi luglio 2014

Sul territorio della provincia di Grosseto la gran parte degli interventi di spegnimento


Nel corso del mese appena concluso, l'Organizzazione regionale antincendi boschivi è stata impegnata particolarmente nella provincia di Grosseto, su ben 23 incendi boschivi e 15 incendi di vegetazione. 

Gli eventi hanno interessato complessivamente oltre dieci ettari di superficie boscata, mentre la superficie andata in fumo nei restanti 10 incendi che si sono sviluppati nelle province di Arezzo(4), Firenze (2), Livorno (1), Massa (1), Pisa (1) e Siena (1) ammonta a poco più di un ettaro in tutto.

Per tutte le province ad esclusione di Grosseto, si è trattato quindi di eventi di scarsa rilevanza che l'Organizzazione ha chiuso nelle primissime fasi dell'intervento di spegnimento.
13 dei 23 incendi registrati in provincia di Grosseto si sono sviluppati sul territorio del comune di Castiglione della Pescaia, dove una serie di episodi dolosi si sono concentrati nell'arco di tre settimane (dal 9 al 28 luglio). In totale gli ettari di superficie boscata percorsa dal fuoco nel comune di Castiglione sono stati 3,9: si è trattato quindi di piccoli focolai, messi in sicurezza velocemente anche grazie alla tempestività delle segnalazioni.

L'incendio più impegnativo si registra, invece, sul territorio di Manciano, dove il 19 luglio, in località Le Volte, sono bruciati 4 ettari e mezzo di bosco ceduo e 9 ettari di seminativi. In un incendio partito a inizio del mese nel comune di Gavorrano sono andati in fumo un ettaro di macchia mediterranea e altri 6 ettari di terreni coltivati.

A livello statistico regionale, rispetto alla media di 78 eventi registrati nel mese di luglio degli ultimi 5 anni, i 33 incendi del 2014 rappresentano una diminuzione pari al 58 per cento.
Ovviamente l'andamento climatico anomalo dell'estate in corso e le piogge ripetute nell'arco del mese hanno inciso in maniera determinante sulle condizioni predisponenti: tanto che è stato possibile intervenire in modo risolutivo anche sugli eventi potenzialmente più pericolosi.
Come numero di incendi boschivi (33) il luglio di quest'anno ripropone la situazione del 2013 (32 eventi in bosco) che pure era stato caratterizzato da precipitazioni superiori alla media; gli ettari di superficie boscata percorsi dal fuoco sono però quasi 10 in più, ma sul dato incide negativamente la situazione delicata che è in atto in Maremma.

Nel corso del mese di luglio, l'Organizzazione regionale AIB è intervenuta anche su 48 incendi in aree non boscate, a supporto del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco. Negli stessi trenta giorni la Sala Operativa Unificata Permanente della Regione Toscana ha gestito 74 false segnalazioni.
 

Regione Toscana – mese LUGLIO 2014
MESE / ANNO INCENDI BOSCHIVI (NUMERO) SUPERFICIE BOSCATA (ETTARI) SUPERFICIE BOSCATA MEDIA AD EVENTO (ETTARI) SUP. NON BOSCATA (ETTARI) SUP. TOTALE (ETTARI) INCENDI AREE NON BOSCATE CON SUPPORTO ORGANIZZAZ. REGIONALE AIB (NUMERO) FALSE SEGNALAZIONI (NUMERO)
LUGLIO 2009 78 93,62 1,20 23,95 117,57 227 132
LUGLIO 2010 49 47,85 0,98 9,95 57,80 199 146
LUGLIO 2011 64 87,03 1,36 10,82 97,85 153 139
LUGLIO 2012 167 853,91 5,11 307,36 1.161,27 368 157
LUGLIO 2013 32 2,51 0,08 0,71 3,22 122 99
Totale 390 1.084,92 2,78 352,79 1.437,71 1.069 673
MEDIE MESE LUGLIO 2009-2013 78,00 216,98 2,78 70,56 287,54 213,8 134,6
LUGLIO 2014 33 12,04 0,36 23,71 35,75 48 75

 


Ultima modifica: 02/12/2014 11:05:18 - Id: 11856862