Skip to Content skip-to-menu

Trasporto pubblico locale

In Primo Piano

Il numero verde per gli utenti del trasporto pubblico locale: 800-570530

Segnalare disservizi, chiedere informazioni, presentare suggerimenti

Abbonamenti ed agevolazioni Isee

Tariffa agevolata per i servizi di trasporto pubblico locale di competenza regionale, a favore di utenti con valore ISEE in fascia A.

Accordo Quadro Regione-RFI

Il presidente della Toscana Enrico Rossi e l'amministratore delegato di Rete Ferroviaria Italiana Maurizio Gentile hanno firmato un "Accordo Quadro" che definisce gli ambiti entro i...

La riforma del trasporto pubblico locale

Una "rivoluzione necessaria" per salvare e dare prospettiva al settore

In bici col treno, bando per bonus acquisto bici: domande e risposte

In bici col treno, bando per bonus acquisto bici: domande e risposte


Hai bisogno di chiarimenti sul bando In bici col treno, arriva il bonus acquisto bici per i pendolari? Per aiutarti, l'ufficio responsabile dell'attuazione del bando, sulla base delle domande che gli utenti hanno rivolto nelle prime settimane trascorse dall'apertura del bando, ha predisposto alcune FAQ (Frequently Asked Questions):

Domanda 1) Come posso dimostrare l'acquisto di una bicicletta pieghevole che rispetti le dimensioni previste dal bando (cm. 80x110x40)?
Risposta. La descrizione della bicicletta acquistata con indicazione delle dimensioni, che devono risultare non superiori a cm. 80X110x40, deve risultare nella fattura o nella ricevuta fiscale o nello scontrino parlante.

Domanda 2) Cosa deve riportare lo scontrino parlante?
Risposta. Lo scontrino parlante deve riportare almeno il codice fiscale dell'acquirente e la descrizione della bicicletta acquistata con le dimensioni da chiusa.

Domanda 3) Le dimensioni della bicicletta pieghevole indicate nel bando cm. 80X110x40 corrispondono nell'ordine a lunghezza, altezza e larghezza?
Risposta. No, le dimensioni sono riferite all'ingombro massimo che devono avere le biciclette pieghevoli e non prevedono un ordine di grandezza che può essere: altezza - larghezza – profondità oppure larghezza - altezza – profondità oppure profondità – larghezza – altezza ecc.

Domanda 4) Vorrei sapere se c'è disponibilità di fondi per presentare la domanda.
Risposta. L'iniziativa ha previsto lo stanziamento € 100.000,00 corrispondenti a circa 700 biciclette pieghevoli.
A novembre 2015 sono arrivate le prime domande ed è in corso la loro istruttoria.

Domanda 5) Ho un abbonamento di tipo PEGASO, posso richiedere il contributo?
Risposta. Sì, ma per abbonamenti PEGASO che prevedano il servizio integrato ferro/gomma (treni/autobus).

Domanda 6) Quale tipologia di abbonamento a Trenitalia (annuale o mensile) dà diritto a partecipare al bando?
Risposta. L'abbonamento a Trenitalia, utile per poter partecipare al bando, è quello relativo al servizio di competenza della Regione Toscana.
Rientra in tale ambito, l'abbonamento regionale con la sola estensione a quello sovra-regionale.
Sono invece esclusi da tale iniziativa gli abbonamenti all'Alta Velocità e Intercity se non appositamente integrati per le tratte regionali.

Domanda 7) Può un minorenne presentare la domanda di richiesta del contributo?
Risposta.
Per il minore di età la domanda deve essere presentata a nome del minore da parte del genitore e pertanto dovrà essere sottoscritta congiuntamente da entrambi, allegando (oltre alla documentazione prevista dal bando):
1) copia dei documenti di identità di entrambi;
2) dichiarazione sostitutiva di atto notorio che il minore è figlio di chi sottoscrive come genitore.
Il/I bonus saranno consegnati al genitore.


Ultima modifica: 23/11/2015 16:11:55 - Id: 13003663