Skip to Content skip-to-menu

Strade e autostrade

In Primo Piano

Finanziamenti regionali per interventi straordinari sulla viabilità locale

La Regione è autorizzata ad erogare fino a un massimo di euro 2.000.000,00 per l'anno 2019 sulla base di richieste avanzate dagli enti proprietari entro il 28 febbraio 2019

Convenzione per la gestione della S.G.C. Fi-Pi-Li

Manutenzione ordinaria e straordinaria, di pronto intervento e funzioni amministrative per la gestione della S.G.C. FI -PI -LI

Studio sulla sicurezza geologica delle viabilità regionali

Una moderna impostazione delle problematiche ambientali connesse con la rete viaria e le infrastrutture.

Avvisi di convocazione Conferenze dei Servizi trasporti e infrastrutture

12 novembre 2014 - Programma per la realizzazione della progettazione definitiva e lo studio di impatto ambientale del nuovo ponte sul fiume Serchio
« Back

Finanziamenti regionali per interventi straordinari sulla viabilità locale

Finanziamenti regionali per interventi straordinari sulla viabilità locale

Come previsto dall'articolo 9 - Legge Regionale 27 dicembre 2018, n. 73 "Disposizioni di carattere finanziario. Collegato alla legge di stabilità 2019", la Regione è autorizzata ad erogare fino a un massimo di euro 2.000.000,00 per l'anno 2019, per interventi sulla viabilità comunale, sulla base di richieste avanzate dagli enti proprietari entro il 28 febbraio 2019, tramite posta elettronica certificata.

Potranno essere finanziate solo le proposte che rispettano entrambi i seguenti requisiti:

a) essere finalizzate ad interventi di manutenzione straordinaria per il ripristino di tratti di strade pubbliche comunali;
b) essere cofinanziate dalla Regione fino ad un massimo di 50.000,00 euro e, comunque, non oltre l'80 per cento del quadro economico di progetto.

Tra le richieste pervenute entro il 28 febbraio 2019, che soddisfano i suddetti requisiti, la Giunta Regionale individuerà i Comuni beneficiari del finanziamento, con popolazione inferiore o uguale a 5.000 abitanti come risultante dall'ultimo censimento. 
Le risorse regionali potranno essere erogate ai Comuni beneficiari previa sottoscrizione di accordi, che disciplinino le modalità attuative degli interventi; potranno essere finanziati solo interventi la cui conclusione dei lavori e collaudo tecnico amministrativo avvenga entro il 31/12/2019.

Nelle risorse sottostanti il modulo di domanda che gli enti possono utilizzare per la richiesta.


Ultima modifica: 15/02/2019 17:25:45 - Id: 16048952
  • Condividi
  • Condividi