Skip to Content skip-to-menu

Turismo sostenibile

In Primo Piano

Turismo, la nuova legge regionale: "Testo unico sul sistema turistico regionale"

Entra in viogre il 12 gennaio. Tra le novità: il prodotto turistico omogeneo, ampliamento delle attività degli alberghi per i non alloggiati, l'abolizione della classificazione degli alberghi...

Guide turistiche e ambientali, accompagnatori e guide alpine

Elenchi aggiornati periodicamente Gli elenchi suddivisi per provincia e pubblicati ai fini di pubblicità e statistica, sono periodicamente aggiornati sulla base dei dati...

Euromeeting 2008

VI edizione

Euromeeting 2008

Insieme per un turismo più sostenibile
 Prosegue, con l’edizione 2008 di Euromeeting, il dibattito internazionale sulle tematiche del turismo sostenibile.
Durante l’edizione 2007 di Euromeeting era stata approvata la “Carta di Firenze”, un documento con il quale un gruppo di regioni europee (23, attualmente), affiancato da una rete di Università ed organismi di sostegno, si è impegnato a dare concretezza agli obiettivi dell’Agenda europea per un turismo sostenibile e competitivo e a creare una rete di destinazioni di eccellenza.

Dalla fine del 2007 ad ora il network delle regioni per un turismo sostenibile e competitivo, nato sulla base di una adesione volontaria, ha iniziato concretamente i lavori per darsi una governance, scambiarsi le esperienze ed approfondire lo studio delle complesse tematiche connesse alla sfida contenuta nella “Carta di Firenze”: coniugare la competitività del turismo con la sostenibilità.
L’edizione 2008 di Euromeeting, tenutasi a Riccione il 27 novembre 2008, è stata dedicata all’approfondimento:
• da un lato degli issues della rete, cioè di alcune delle aree tematiche sulle quali il network dovrà operare: destagionalizzazione, trasporti, qualità della vita dei residenti, dei turisti e dei lavoratori del settore, conservazione attiva del patrimonio culturale e delle identità;
• dall’altro del metodo di lavoro, che pone l’accento sul dialogo sociale e sulla misurazione. Riguardo alla misurazione, è emersa l’importanza di affiancare alla rete di regioni e stakeholders anche una rete di organismi che producono conoscenza: università ed istituti di ricerca.
Prestigioso il panel dei relatori: le tematiche individuate sono state approfondite da autorevoli rappresentanti di istituzioni internazionali, comunitarie e regionali, fra i quali rappresentanti della DG Turismo della Commissione Europea, della Organizzazione Mondiale del Turismo delle Nazioni Unite, di regioni europee, sindacati, associazioni nazionali ed internazionali attive nel settore e accademici delle Università, oltre naturalmente ai “padroni di casa” della Regione Toscana.

Programma
Interventi dei relatori
Protocollo di intesa
Agenda europea per un turismo sostenibile e competitivo
Evento precedente : Euromeeting 2007
link al sito della Commissione Europea


Per ulteriori informazioni rivolgersi a:
Segreteria organizzativa
Regione Toscana
DG Sviluppo Economico

Area Politiche per il Turismo, Commercio e Attività Terziarie
Via di Novoli, 26
50127 Firenze, Italia
tel. +39 0554385135 – 4385026
fax +39 055 4383141
euromeeting@regione.toscana.it

Ultima modifica: 02/12/2012 09:57:53 - Id: 78376