Skip to Content skip-to-menu

Ente acque umbre toscane - EAUT

Ente acque umbre toscane - EAUT

Ente di cui all'art. 22, comma 1 lett. a) D.Lgs 33/2013

 

L'ente acque umbre-toscane è stato costituito con L.r. 54/2011

Ragione sociale: Ente pubblico economico

Funzioni attribuite: l'Ente Acque Umbre-Toscane assicura la continuità nella gestione del servizio pubblico delle opere infrastrutturali realizzate dall'Ente irriguo Umbro-Toscano per l'accumulo, l'adduzione e la distribuzione delle acque per uso plurimo, a prevalenza irrigua, tra la Regione Toscana e la Regione Umbria.

Durata dell'impegno: indeterminato

Onere complessivo gravante sul bilancio regionale anno 2012: 0,00 Euro

Numero dei rappresentanti dell'amministrazione negli organi di governo:

  • nel Consiglio di amministrazione, nominato alternativamente dalle Regioni Toscana e Umbria, uno dei membri è in rappresentanza della Regione Toscana;
  • Presidente, incarico svolto dal rappresentante della Regione che ha provveduto all'adozione dell'atto di nomina del Consiglio di amministrazione.

Trattamento economico complessivo a ciascuno di essi spettante:
- Ai componenti del Consiglio di amministrazione è riconosciuta una indennità annua lorda pari al dieci per cento degli emolumenti del Direttore dell'Ente (Legge Regionale 54/2011, art. 6);
- per il Presidente è prevista una indennità annua lorda pari al venti per cento degli emolumenti del Direttore dell'Ente (Legge Regionale 54/2011, art. 8).

Risultato di bilancio:

Avanzo economico 2012
141.270,01


Dati relativi agli incarichi di amministratore e relativo trattamento economico:
- Renzo Boretti, Presidente, nominato da Regione Toscana. Per il Presidente è prevista una indennità annua lorda pari al venti per cento degli emolumenti del Direttore dell'Ente.
- Membri del Consiglio di amministrazione, oltre il Presidente Renzo Boretti: Claudio Serini, Simona Angelini.
Ai componenti del Consiglio di amministrazione è riconosciuta una indennità annua lorda pari al dieci per cento degli emolumenti del Direttore dell'Ente.
- Direttore:  Fabio Lunardi. Il trattamento economico è stabilito dal Consiglio di amministrazione con riferimento al trattamento di minore importo previsto per i dirigenti di ruolo responsabili di struttura di massima dimensione delle Regioni Toscana e Umbria (Legge Regionale 54/2011, art. 11). Trattamento economico annuo: euro 87.470,90, oltre indennità di risultato.

Linkeiut.eu/index.php


Ultima modifica: 15/01/2014 16:39:45 - Id: 11348516