Skip to Content skip-to-menu

Boschi

In Primo Piano

Numero Verde 800 425 425 per segnalare incendi boschivi

Se avvisti un principio d'incendio di bosco chiama subito il Numero Verde Emergenze 800 425 425 della Sala Operativa Unificata Permanente  (SOUP) ...

Autorizzazioni per raccolta tartufi

L.R. 11 aprile 1995, n. 50 Autorizzazione alla raccolta dei Tartufi nel territorio della Regione Toscana In Toscana la raccolta dei tartufi è disciplinata dalla L.R. 11...

SOS animali selvatici feriti o in difficoltà

Se trovi un animale selvatico, mammifero o uccello, ferito o in difficoltà, chiama uno dei Centri di recupero della fauna selvatica convenzionati con la Regione Toscana. I ...

Direttore delle Operazioni Antincendi Boschivi (DO AIB)

Direttore delle Operazioni Antincendi Boschivi (DO AIB)


Il Direttore delle Operazioni Antincendi Boschivi è la figura che sul posto dirige e coordina l'attività di spegnimento e bonifica degli incendi boschivi, quando siano coinvolte almeno due squadre appartenenti a strutture diverse o due gruppi, anche della stessa struttura, e/o i mezzi aerei, e mantiene i rapporti con la sala operativa che esercita la gestione diretta dell'evento (COP/SOUP).

La funzione di DO AIB può essere attribuita, previo corso di addestramento regionale, al personale tecnico e agli operai forestali inquadrati al 6° livello degli Enti competenti, al personale tecnico dei Comuni e dei Parchi regionali e, in attuazione di atti convenzionali, al personale di organismi dello Stato.

L'ambito operativo di intervento dei DO AIB è esteso a tutto il territorio regionale, in funzione delle necessità operative determinate da COP/SOUP con le seguenti modalità:
 

  • DO competente per zone, operativo H24 per 365 giorni all'anno, in ambiti intercomunali concordati tra Regione e strutture interessate, effettua, su chiamata diretta della SOUP ed in accordo con questa, la gestione della verifica delle segnalazioni
  • DO locale operativo negli orari, periodi e territori comunali, individuati nei Piani Operativi Provinciali


Allo stato attuale, la Regione ha concordato l'attivazione del DO competente per zone nelle intere province di Arezzo, Lucca, Massa Carrara, Pisa, Pistoia e in parte delle province di Firenze, Grosseto e Siena.

I DO locali rappresentano le figure tecniche in grado di integrare l'attività di DO competente per zone.

A regime, la funzione di direzione delle operazioni antincendi boschivi dovrà essere attivata su tutto il territorio regionale, con disponibilità variabili in funzione del rischio di incendio, in modo da assicurare la presenza del DO AIB per tutti gli eventi che, in base al criterio sopra descritto, ne prevedano l'intervento.

109Considerato che spesso la direzione delle operazioni di spegnimento è attività complessa, per tipologia e caratteristiche degli eventi, qualora ne ricorra la necessità è possibile supportare l'attività del DO AIB con adeguate figure operative: assistenti alla direzione delle operazioni e alla logistica dell'attività di spegnimento.

Nel primo caso il DO AIB assume la denominazione di Responsabile DO AIB ed individua altri DO a cui assegna la gestione di parti dell'incendio o di determinate operazioni (es. solo mezzi aerei oppure solo mezzi nazionali o altro), impartendo le necessarie disposizioni.

Nel secondo caso il DO AIB individua, tra i Responsabili di Gruppo AIB, il Logista AIB che, su sua disposizione, può svolgere i seguenti compiti:
 

  • organizzazione rifornimenti idrici dei mezzi AIB e delle vasche mobili
  • organizzazione avvicendamento squadre (identificazione, tempistica, registrazione zona di impiego, turnazione)
  • assistenza al DO nei contatti radio-telefonici


Qualora il DO non possa essere attivato o in sua momentanea assenza, COP/SOUP individuano unReferente, con il compito di fornire le informazioni sull'andamento dell'evento e sulla necessità di eventuali supporti operativi e logistici, tra i Responsabili di Gruppo AIB o in loro assenza tra i caposquadra AIB, presenti sull'evento.


L'organizzazione regionale Antincendi Boschivi (AIB)


Ultima modifica: 28/06/2017 11:00:02 - Id: 64472
  • Condividi
  • Condividi