Skip to Content skip-to-menu

Pari opportunità

In Primo Piano

Istituzioni e uffici competenti per l'imprenditoria femminile

Uffici dello Stato e della Regione competenti per la promozione e il sostegno dell'imprenditoria femminile. Strutture dello Stato Presidenza del Consiglio dei Ministri –...

Consigliera Regionale di Parità

La consigliera ha una specifica competenza ed esperienza in materia di lavoro femminile, di normative sulla parità e pari opportunità e di mercato del lavoro.

Compilazione del Rapporto biennale sulla situazione del personale maschile e femminile 2010-2011

Compilazione del Rapporto biennale sulla situazione del personale maschile e femminile 2010-2011



L’articolo 46 del decreto legislativo 198 del 2006 (già articolo 9 della Legge 125/91) fa obbligo alle aziende pubbliche e private che occupino cento o più dipendenti di redigere, con cadenza biennale, un rapporto riguardante la situazione del proprio personale maschile e femminile, inviandolo poi alla Consigliera di Parità e alle rappresentanze sindacali in sede aziendale.

Qualora l’Azienda sia strutturata in diverse unità produttive, per ogni unità occupante 100 o più dipendenti dovranno essere redatte anche le tabelle 1-2-3-8.

Al fine di rendere immediatamente fruibili i relativi dati, chiediamo che il Rapporto venga inviato esclusivamente per posta elettronica al seguente indirizzo: consiglieraparita@regione.toscana.it

Per eventuali informazioni o chiarimenti è possibile rivolgersi all’Ufficio Regionale della Consigliera di Parità: tel. 055 4382449 – 2453

Documenti

  • Lettera alle aziende [file .pdf] »»
  • Modulo Rapporto Biennale [file .pdf] »»
  • Versione 1.8 del programma [file .zip»»
  • Modulo Rapporti Biennale [file .xml] (Scaricare il file zip, scompattare l’archivio sul proprio computer ed eseguire con doppio clic il file “index html") »»
  • Tabella di raccordo dei codici Atecofin 2004 - Ateco 2007 »»
  • Indagine Conoscitiva [file .doc] »»

Ultima modifica: 02/12/2012 03:31:11 - Id: 50950