Skip to Content skip-to-menu

Sostegno occupazione

In Primo Piano

Sportelli Prometeo 4.0

Servizi per lavoratori in situazioni di crisi o senza lavoro stabile. Con il contributo del Fondo sociale Europeo

Lavorare all'estero: borse di mobilità professionale per disoccupati o inattivi

Por Fse 2014-2020 - Bando per borse individuali fino a 5.000 euro. Domande entro il 31 dicembre 2020 - on line le graduatorie

Piano integrato per l'occupazione

Pubblicato l'avviso per la concessione di incentivi ai datori di lavoro per l'assunzione di soggetti destinatari dell'assegno di ricollocazione

Microcredito per start up e nuove imprese

Finanziamenti agevolati a tasso zero per imprese giovanili, femminili e destinatarie di ammortizzatori sociali

Avviso pubblico regionale per la concessione di voucher per la frequenza di attività formative a carattere professionalizzante

Avviso pubblico regionale per la concessione di voucher per la frequenza di attività formative a carattere professionalizzante

Decreto n° 5699 del 28/11/2008 - POR Ob. 3 2000/2006 - Misura D1 -
Voucher per la frequenza di attività formative a carattere professionalizzante. Approvazione della graduatoria degli ammessi a finanziamento e liquidazione.


Decreto n° 6026 del 16/12/2008 - POR OB. 3 2000/2006, mis. D1. Voucher
per la frequenza di attività formative a carattere professionalizzante. Approvazione elenco domande non ammissibili.

 


Con decreto 2 ottobre 2008 n. 4546 è stato approvato l'avviso pubblico finalizzato al finanziamento di voucher per la frequenza di attività formative a carattere professionalizzante a valere sul Fondo Sociale Europeo, POR Ob. 3 2000/2006 e POR Ob. 2 2007/2013.
L'avviso, rivolto agli OCCUPATI, finanzia attività formative CONCLUSE alla data di presentazione della domanda o in via di conclusione (effettuate almeno al 70%).

La scadenza è fissata alle ore 13 del 31 ottobre 2008.

Si ricorda che NON sono ammissibili domande presentate da pubblici dipendenti (art. 3 del bando)


Informazioni possono essere richieste via e-mail all'indirizzo: formazionecontinua@regione.toscana.it oppure per telefono al numero 055/4382048.

Si allegano il decreto ed il bando in formato pdf e la documentazione, in formato word, da scaricare, compilare e spedire per posta.

Il file in formato excel dovrà anch'esso essere scaricato, riempito e rinviato per e-mail al medesimo indirizzo: formazionecontinua@regione.toscana.it

Si riportano di seguito:

- Decreto dirigenziale n. 4546 del 2 ottobre 2008 (.pdf)

- Avviso pubblico (.pdf)

- Domanda e dichiarazioni (.doc)

- Dati anagrafici (.xls)

Ultima modifica: 12/12/2012 14:03:20 - Id: 272433