Skip to Content skip-to-menu

Difesa del suolo

In Primo Piano

Documento Operativo per la Difesa del Suolo

Atto di programmazione per gli interventi di mitigazione del rischio idraulico e idrogeologico

Studi e banche dati sulla difesa del suolo

Studi e dati relativi alla prevenzione del rischio idrogeologico e idraulico

Modulistica per la tutela delle opere idrauliche e la gestione delle risorse idriche e della costa

Autorizzazioni idrauliche , concessioni acque pubbliche e aree del demanio fluviale, invasi e sedimenti marini

Carta dei servizi della Direzione Difesa del suolo e Protezione civile

La Carta dei Servizi è il documento attraverso il quale ciascun Ente erogatore di servizi assume determinati impegni nei confronti della propria utenza in relazione ai servizi resi ed informa l'utente in merito alle modalità attraverso le quali gli stessi sono erogati, alle tutele previste,...

Interventi di manutenzione sui corsi d'acqua, annualità 2018

La Giunta regionale ha approvato i provvedimenti necessari alla realizzazione degli interventi di manutenzione sui corsi d'acqua toscani, previsti per l'anno 2018. Per quanto...

Emergenza Livorno

Ufficio del Commissario

Interventi di difesa del suolo

Lavori di messa in sicurezza idraulica, regimazione e manutenzione dei corsi d'acqua

Difesa del suolo, la mappa interattiva

Mappa interattiva degli interventi per la riduzione del rischio idraulico e idrogeologico

Attività di ricerca sulle scale di deflusso - ref. Prof Enio Paris

Attività di ricerca sulle scale di deflusso - ref. Prof Enio Paris

(Referente: Prof. Enio Paris-Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale Università degli Studi di Firenze).

Nell'ambito dell'Accordo di collaborazione tra Regione Toscana e Università di Firenze di cui alla DGRT 1133/2012  si è proceduto  ad effettuare una verifica di scale di deflusso includendo i seguenti fenomeni che di norma non sono considerati:

  • Effetti indotti dalla morfologia della sezione e del tratto interessato (restringimenti, allargamenti, traverse, strutture dei ponti).
  • Effetti indotti in condizioni di moto non stazionarie.
  • Effetti indotti dal trasporto solido (modifica della scabrezza, della distribuzione di velocità) e dalla dinamica d'alveo (variazioni altimetriche della sezione).


- Consulta :


Ultima modifica: 27/07/2015 14:51:37 - Id: 12747546
  • Condividi
  • Condividi