Skip to Content skip-to-menu

Inquinamento

In Primo Piano

Campagna informativa "Aria di Toscana"

L'aria è amica se è pulita, recita lo slogan della campagna informativa finanziata dal POR-FSE, che invita cittadini, enti e aziende a comportamenti consapevoli per il benessere di tutti.

Piano regionale per la qualità dell'aria

Il 18 Luglio 2018 con delibera consiliare n. 72/2018 , il Consiglio regionale della Toscana ha approvato il Piano regionale per la qualità dell'aria ambiente (PRQA ). Il...

Situazione materiale particolato fine PM10

Bollettino sui livelli di criticità e inquinamento da materiale particolato fine PM10, e raccomandazioni e divieti in caso di segnalata criticità

Inquinamento acustico

L'inquinamento acustico costituisce uno dei principali problemi ambientali

Inquinamento atmosferico

Tra i vari tipi di inquinamento, quello atmosferico rappresenta la principale causa di incremento di mortalità e di malattie.

Inquinamento elettromagnetico

La maggiore fonte di inquinamento a bassa frequenza sono gli elettrodotti; per quanto riguarda le alte frequenze gli impianti di radiocomunicazione.

Attività di compentenza delle AUSL e dell'ARPAT in materia di inquinamento acustico (DGR n. 856/2013)

Attività di compentenza delle AUSL e dell'ARPAT in materia di inquinamento acustico (DGR n. 856/2013)

Con D.G.R. n. 856 del 21.10.2013  (pubblicato sul BURT n. 44, parte II, del 30.10.2013) è stata approvata, a seguito del mutato quadro normativo, la nuova ripartizione delle attività  di competenza delle Aziende unità sanitarie locali e dell'Agenzia regionale per la protezione ambientale della Toscana (ARPAT) in materia di tutela dall'inquinamento acustico ai sensi dell'art. 2, comma 2, lettera b) della Legge Regionale n. 89/98, nel rispetto di quanto previsto nella Carta dei servizi e delle attività di cui all'articolo 13 della legge regionale n. 30/2009 "Nuova disciplina dell'Agenzia regionale per la protezione ambientale" e dal piano sanitario regionale di cui alla legge regionale n. 40/2005 Disciplina del servizio sanitario regionale.

Fino ad oggi le attività di competenza erano individuate dalla DGR n. 111/1999 - punto 3 "Inquinamento acustico" dell'allegato "Schema Ambiente" ma visto il mutato quadro normativo si è ritenuto necessario aggiornare gli ambiti di competenza come riportato nell'allegato A della proposta di delibera in oggetto e abrogare il suddetto punto 3 della DGR n. 111/1999.


Ultima modifica: 11/11/2013 10:40:30 - Id: 9992341
  • Condividi
  • Condividi