Skip to Content skip-to-menu

Vaccinazioni

Antipneumococco in età adulta

Antipneumococco in età adulta

 

Cosa raccomanda il calendario regionale delle vaccinazioni
Considerati i risultati degli studi disponibili, il profilo favorevole di costo efficacia e la disponibilità di nuovi vaccini, viene estesa l'offerta gratuita della vaccinazione contro lo pneumococco alla popolazione adulta, a partire dalla coorte dei sessantacinquenni (nel 2015 la coorte dei nati nel 1950).
La vaccinazione contro lo pneumococco, con vaccino coniugato 13 valente, prevede la somministrazione di 1 dose anche simultaneamente alla vaccinazione antinfluenzale (sedi anatomiche diverse), sfruttando tale occasione opportuna.
Si rammenta tuttavia che la dose di vaccino pneumococcico coniugato 13 valente può anche essere effettuata in qualunque altro momento dell'anno e che, a differenza della vaccinazione anti-influenzale, una singola dose è sufficiente anche per gli anni successivi (non è necessario ripeterla ogni anno e non sono previsti richiami).
La vaccinazione contro lo pneumococco nell'età adulta si affianca alla profilassi dei soggetti a rischio di ogni età. Si raccomanda di mantenere efficiente tale pratica individuando attivamente i pazienti a rischio.

 

torna al Calendario delle vaccinazioni

 

Ultima modifica: 14/11/2016 10:12:02 - Id: 13709484