Salta al contenuto Salta al menu'

Ammortizzatori sociali

Ammortizzatori sociali in deroga, approvate le linee guida per l'anno 2016

Ammortizzatori sociali in deroga, approvate le linee guida per l'anno 2016

Le novità, introdotte dalla delibera del 29 dicembre 2015, sulla durata del sostegno ai lavoratori.


La Regione Toscana In data 29 dicembre 2015 ha approvato, con delibera di Giunta n. 1324/2015, le nuove Linee guida per l'applicazione degli ammortizzatori sociali in deroga in Toscana per l'anno 2016. Ecco le novità introdotte dalla delibera, che riguardano la durata dei trattamenti di sostegno ai lavoratori:

- in relazione a ciascuna unità produttiva, il periodo complessivo di cassa integrazione in deroga, che può essere concesso, non potrà essere superiore a 3 mesi complessivi nell'arco dell'anno (corrispondenti a 89 giorni  di calendario)

- il trattamento di mobilità in deroga può essere concesso per un massimo di 4 mesi nell'anno 2016, non ulteriormente prorogabili e unicamente ai lavoratori che alla data di decorrenza del trattamento non abbiano già beneficiato di prestazioni di mobilità in deroga per più di 3 anni, anche non continuativi, e che risultino non aver diritto ad altra prestazione legata alla cessazione del rapporto di lavoro.


Ultima modifica: 01/09/2016 17:59:51 - Id: 48745