Salta al contenuto Salta al menu'

Commercio e turismo, tartufo bianco di San Miniato, eccellenza italiana in Ue

Commercio e turismo, tartufo bianco di San Miniato, eccellenza italiana in Ue

Evento a Europarlamento per presentare la 47ma Mostra mercato


Il sindaco di San Miniato Vittorio Gabbanini è intervenuto a Bruxelles a un evento di presentazione della 47ma Mostra mercato nazionale del tartufo bianco, che animerà gli ultimi tre weekend di novembre del comune toscano.

"Il tartufo è un diamante della tavola e devo ringraziare i parlamentari europei che ci hanno permesso di venire qui e far conoscere davvero a 360 gradi il nostro territorio", commenta il sindaco, perché "non so se tutti lo sanno, ma a San Miniato vengono ad acquistare il pellame le più grandi griffe mondiali", e "se continuiamo ad avere il tartufo è perché queste concerie hanno fatto un ottimo lavoro dal punto di vista ambientale".

"Due sono le questioni interessanti da sottolineare", specifica l'europarlamentare Pd Brando Benifei, promotore dell'iniziativa: "il fatto che l'eccellenza italiana che presentiamo oggi è una di quelle che sono fonte di lavoro e sviluppo per i nostri territori" e che quindi "va valorizzata"; e poi "che la Brexit porterà fuori un paese che ha sempre frenato sul tema del riconoscimento delle denominazioni d'origine", "l'agroalimentare italiano può quindi avere delle opportunità, ma bisogna raccoglierle e fare squadra" in questo senso. All'evento al Parlamento europeo ha partecipato anche il presidente del Consiglio toscano Eugenio Giani, che nel pomeriggio ha visitato anche gli uffici della Regione Toscana a Bruxelles. "È occasione importante e punto di partenza per lavorare a stretto contatto con il pool di funzionari e dirigenti" che guidano la rappresentanza toscana in Ue, spiega Giani, e l'incontro "si è rivelato molto proficuo, per poter rispondere al meglio alle esigenze del territorio, in una partnership capace di poter attivare progetti importanti".

 


Ultima modifica: 06/11/2017 15:16:17 - Id: 14827287