Salta al contenuto Salta al menu'

Luigi Crocetti

Luigi Crocetti

Luigi Crocetti nacque a Giulianova (Teramo) il 20 febbraio 1929. Fu bibliotecario dal 1958 al 1972 in biblioteche pubbliche statali, prima a Pisa e poi alla Nazionale centrale di Firenze. Passato nel 1972 nei ruoli dell'Amministrazione regionale della Toscana, vi diresse fino al 1985 il Servizio regionale per i beni librari.

Nell'ambito di quest'attività ha fondato la biblioteca del Servizio, che in seguito ha assunto il nome di Biblioteca dei servizi bibliografici, una delle più importanti raccolte italiane specializzate in biblioteconomia e archivistica. Anche dopo aver lasciato gli uffici regionali, Crocetti ha seguito con attenzione e partecipazione le vicende della Biblioteca, fino alla scomparsa, avvenuta il 10 marzo 2007.

Il 5 novembre dello stesso anno l'Amministrazione regionale ha voluto intitolare la biblioteca al nome del suo fondatore, per ricordarlo in uno dei suoi più importanti contributi alla crescita e all'aggiornamento professionale dei bibliotecari italiani.

Nota biografica in AIB-WEB

Bibliografia degli scritti (1958-2007)

Formato HTML (113 Kb)
Formato PDF compresso (199 Kb)


Ultima modifica: 04/12/2014 16:42:48 - Id: 474120