Salta al contenuto Salta al menu'

Rischio sismico in Toscana - banner

Vulnerabilità

Verifiche sismiche (VVSESeR)

Verifiche sismiche (VVSESeR)

Valutazione delle Verifiche Sismiche negli Edifici Strategici e Rilevanti

Calcolatrice scientificaL'Ordinanza P.C.M. n. 3274 del 20 marzo 2003 (art. 2 comma 3) ha istituito l'obbligo per i proprietari, pubblici e privati, di effettuare le verifiche tecniche delle opere (edifici e opere infrastrutturali) di interesse strategico o rilevanti in relazione alle conseguenze di un eventuale collasso.

Ai sensi del comma 5 dell'art. 2 della stessa O.P.C.M. 3274, l'obbligo non sussiste nel caso di opere progettate secondo norme vigenti successivamente al 1984, eccetto quelle situate in Comuni la cui attuale classificazione sismica risulti più severa rispetto a quella dell'epoca di realizzazione.

Il termine per l'effettuazione delle verifiche tecniche (di cui all'art. 20 comma 5 del Decreto Legge n. 248 del 31 dicembre 2007 convertito con modificazioni dalla Legge 28 febbraio 2008 n. 31) è stato prorogato al 31 marzo 2013, con Legge del 24 dicembre 2012 n. 228.

Gli elenchi delle tipologie delle opere (edifici e opere infrastrutturali) di interesse strategico o rilevanti per quanto di competenza regionale risultano aggiornati con il Regolamento 36/R del 9 luglio 2009 - Allegato A (mentre l'individuazione delle tipologie per quanto di competenza statale è avvenuta con il Decreto 21 ottobre 2003 - G.U. n. 252 del 29/10/2003).

Per approfondimenti si vedano le sezioni:

Per informazioni rivolgersi a:
ing. Gabriella Bortone -  gabriellafrancesca.bortone@regione.toscana.it - tel. 055-4387109
arch. Vanessa Prestifilippo - vanessa.prestifilippo@regione.toscana.it - tel. 055-4387125


Ultima modifica: 16/11/2018 11:12:04 - Id: 175528
  • Condividi
  • Condividi