Salta al contenuto Salta al menu'

Giunte precedenti

Vannino Chiti

Vannino Chiti


Nato a Pistoia il 26 dicembre 1947, ove risiede, è laureato in filosofia.
Fu segretario provinciale del PCI a Pistoia, membro del comitato centrale dello stesso partito dal 1979 e, nel 1987, ne diventò segretario regionale. Fu consigliere comunale a Pistoia, e dal 1982 al 1985 ricoprì la carica di sindaco della città. Fu presidente della sezione toscana dell’Anci.
Alle elezioni regionali del 12 - 13 maggio 1985 fu eletto consigliere nella circoscrizione di Pistoia, nella lista del PCI, con 6.070 preferenze. Fu capogruppo del PCI e segretario della commissione Affari istituzionali. Alle consultazioni del 6 - 7 maggio 1990 fu rieletto consigliere regionale nella stessa circoscrizione e nella stessa lista, con 4.726 preferenze. Fu membro della commissione Agricoltura e per la Riforma dello statuto e nel gennaio 1992 fu eletto presidente della Giunta regionale. Alle elezioni regionali del 23 aprile 1995 guidò, per la parte maggioritaria, la lista Toscana Democratica, e fu confermato presidente della Giunta. Dal 1994 al 1998 fu vicepresidente del Comitato delle Regioni dell’Unione europea. Nell’ottobre del 1996 fu eletto presidente della Conferenza delle Regioni periferiche e marittime d’Europa e, l’anno successivo, presidente della Conferenza delle Regioni italiane.

Ultima modifica: 23/11/2012 12:13:35 - Id: 114797