Salta al contenuto Salta al menu'

Enrico Rossi - Presidente

Toscana 2000-2010 : dal ponte verso il futuro alle misure eccezionali per fronteggiare la crisi

Toscana 2000-2010 : dal ponte verso il futuro alle misure eccezionali per fronteggiare la crisi

La Regione Toscana si colloca al 9° posto tra le regioni italiane nella classifica del Prodotto interno lordo (Pil), ma al 5° se prendiamo in considerazione l'Indice di sviluppo umano (Isu) e la Qualità regionale dello sviluppo (Quars). Questi ultimi indicatori tengono conto della salute dei cittadini, del livello di istruzione, della sicurezza sul lavoro, delle relazioni sociali e dello stato dell'ambiente, misurando in pratica il benessere e la qualità della vita. I risultati ottenuti sono il frutto di un impegno decennale, delle scelte e delle realizzazioni del governo regionale, che dal 2000 al 2007 ha avuto come obiettivo principale l'innovazione ed un nuovo modello di sviluppo fondato sulla sostenibilità. Dal 2008 si sono fatti sentire gli effetti di una crisi recessiva mondiale, con una situazione di emergenza che ha coinvolto famiglie, lavoratori e imprese. Le crisi a volte possono comunque stimolare la ricerca di soluzioni nuove e l'adozione di scelte coraggiose che consentano di vincere le sfide future.

 

Toscana 2000-2010 : dal ponte verso il futuro alle misure eccezionali per fronteggiare la crisi

I. Toscana. Direzione generale Presidenza II. Fattorini, Remo III. Pugliese, Daniele IV. Banchini, Mauro V. Casini Benvenuti, Stefano
1. Regione Toscana – Attività – 2000-2010
351.455


Ultima modifica: 22/01/2013 23:52:32 - Id: 117226