Salta al contenuto Salta al menu'

Pari opportunità

In Primo Piano

Istituzioni e uffici competenti per l'imprenditoria femminile

Uffici dello Stato e della Regione competenti per la promozione e il sostegno dell'imprenditoria femminile. Strutture dello Stato Presidenza del Consiglio dei Ministri –...

Consigliera Regionale di Parità

La consigliera ha una specifica competenza ed esperienza in materia di lavoro femminile, di normative sulla parità e pari opportunità e di mercato del lavoro.

The differences game

The differences game

Stereotipi di genere, uomini e donne si mettono in gioco


"L’obiettivo principale del progetto “The Differences Game” si inserisce in una delle tematiche prioritarie del V° Programma d’azione per la parità fra uomini e donne della Commissione Europea (2001-2005), concentrando la sua attenzione in maniera specifica ne “il ruolo degli uomini nella promozione della parità di genere, in particolare nella conciliazione tra lavoro e vita privata”.
La necessità della conciliazione tra tempo di vita e tempo di lavoro è il tema che a livello europeo si è affiancato con sempre maggiore evidenza a quello più generale inerente alle pari opportunità. In questo ambito, le azioni di lotta agli stereotipi di ruolo sia maschili che femminili hanno evidenziato quanto sia fondamentale l’apporto degli uomini nel riconoscimento della molteplicità dei ruoli di genere nella vita pubblica e in quella privata. Senza tale apporto il mutamento della mentalità e delle attitudini collettive appare assai più difficoltoso."


dall'introduzione dell' Avv. Marina Capponi, Consigliera di Parità della Regione Toscana

- scarica la copertina
- scarica la pubblicazione

La pubblicazione è inoltre disponibile fino ad esaurimento copie presso gli uffici della Consigliera di Parità della Toscana,
via Luca Giordano, 13
50132 - Firenze

per richiederne una o più copie inviare una e-mail all'indirizzo:
consiglieraparita@regione.toscana.it


Ultima modifica: 02/12/2012 03:25:50 - Id: 51923