Salta al contenuto Salta al menu'

Difesa del suolo

In Primo Piano

Piano di gestione rischio di alluvioni, adottate le nuove mappe

Adottate le nuove mappe ed il Piano di Gestione Rischio Alluvioni del Distretto Appennino Settentrionale.

Studi e banche dati sulla difesa del suolo

In questa sezione sono pubblicati studi e dati relativi alla prevenzione del rischio idrogeologico e idraulico.

Modulistica per la tutela delle opere idrauliche e la gestione delle risorse idriche e della costa

Moduli per: Autorizzazioni idrauliche - Concessioni acque pubbliche e aree del demanio fluviale - Invasi e sedimenti marini

Interventi di manutenzione sui corsi d'acqua, annualità 2017

Approvati gli Atti per la realizzazione degli interventi di manutenzione sui corsi d’acqua toscani per il 2017

Difesa del suolo, la mappa interattiva

E' online la mappa interattiva degli interventi per la riduzione del rischio idraulico e idrogeologico

Interventi di difesa del suolo

Lavori di messa in sicurezza idraulica, regimazione e manutenzione dei corsi d'acqua

Stato di efficienza delle strutture arginali in Toscana

Stato di efficienza delle strutture arginali in Toscana

Sviluppo ed applicazione di una metodologia d'indagine unitaria, a scala regionale, per valutare lo stato di efficienza delle strutture arginali fluviali e per la verifica della loro suscettibilità al collasso durante eventi di piena

La Regione Toscana con DGR 998/2010 e DD 6039/2010, per il tramite di URBAT (Unione Regionale per le Bonifiche , l'Ambiente e l'Irrigazione) ha finanziato uno studio finalizzato allo sviluppo di una metodologia per la verifica dello stato di efficienza delle strutture arginali in Toscana.

Lo studio realizzato dalla RTI Hydrogeo-Ghinelli-Canuti, ha visto lo sviluppo di una metodologia basata su un approccio multidisciplinare dove sono inclusi i fenomeni fisici che concorrono alla valutazione dello stato di efficienza delle strutture arginali tra cui filtrazione, sifonamento ed instabilità strutturale.

Nell'ambito dello studio è stato sviluppato il sistema software Star-T attraverso cui è possibile calcolare gli indici di propensione al collasso delle strutture arginali  e contemporaneamente archiviare, gestire, elaborare e restituire i dati necessari alle valutazioni.
Il sistema software mette a disposizione due possibili metodologie di calcolo:

  • modello semplificato (stima basata su criteri geometrici + geotecnici);
  • modello completo (stima basata su  filtrazione, sifonamento e stabilità)

Il software è stato applicato preliminarmente ad un reticolo campione.
Lo stesso software, sarà messo a disposizione di tutti gli enti competenti e consentirà l'elaborazione su tutto il territorio toscano.


Ultima modifica: 30/03/2015 15:39:23 - Id: 11442669
  • Condividi
  • Condividi