Salta al contenuto Salta al menu'

Caccia e pesca

In Primo Piano

Caccia di selezione al cinghiale e altri ungulati: sessioni d'esame 2017-2018

Le convocazioni agli esami presso le diverse Sedi territoriale degli Uffici regionali per la caccia. Materiali di studio per prepararsi all'esame

Modulistica per attività venatoria e pesca

Tutti i modelli da utiizzare per i procedimenti amministrativi relativi ad attività faunistico venatorie, pesca dilettantistica e pesca in mare. Invio delle richieste e comunicazioni a...

Conseguimento della licenza di pesca dilettantistica

Il conseguimento della licenza di pesca dilettantistica si ottiene effettuando il versamento degli importi richiesti sul conto corrente postale n° 26730507 intestato a "Regione...

Deroga storno 2017, comunicazione degli abbattimenti

La Regione Toscana ricorda a tutti i cacciatori che, ai sensi della Delibera della Giunta Regionale n. 623 del 12/06/2017 "Stagione venatoria 2017/2018. Prelievo in deroga della specie storno...

Tesserino venatorio digitale TosCaccia

Il tesserino digitale, rappresenta una grande innovazione nella gestione e conoscenza da parte della Regione, in tempo reale, dell'entità dei prelievi su ciascuna specie. La Regione Toscana è...

Esame per l'abilitazione all'esercizio venatorio 2017

In questa pagina sono pubblicati gli elenchi relativi alle richieste di partecipazione all'esame per l'abilitazione all'esercizio venatorio presentate al settore "Attività...
« Indietro

Stagione venatoria 2017-2018: apertura anticipata della caccia in Toscana

Stagione venatoria 2017-2018: apertura anticipata della caccia in Toscana

Caccia da appostamento aperta il 2 e 3 settembre allo storno, tortora (Streptopelia turtur), colombaccio, gazza, ghiandaia e cornacchia grigia, su tutto il territorio a caccia programmata e nelle Aziende Faunistico Venatorie della Regione Toscana, con esclusione nelle aree boscate (apppstamento fisso).

 

La Giunta regionale ha stabilito con delibera n. 931 del 29 agosto 2017:

1) di consentire la caccia da appostamento il giorno sabato 2 settembre 2017, dalle ore 6.00 alle ore 14.00 (ora legale) alle specie: storno, tortora (Streptopelia turtur), colombaccio, gazza, ghiandaia e cornacchia grigia su tutto il territorio a caccia programmata e nelle Aziende Faunistico Venatorie della Regione Toscana, con l'esclusione delle aree boscate. In tali aree boscate l'attività venatoria potrà essere effettuata solo da appostamento fisso;

2) di consentire la caccia da appostamento il giorno domenica 3 settembre 2017, dalle ore 6.00 alle
ore 14.00 (ora legale) alle specie: storno, gazza, ghiandaia e cornacchia grigia
, su tutto il territorio a
caccia programmata e nelle Aziende Faunistico Venatorie della Regione Toscana, con l'esclusione
delle aree boscate. In tali aree boscate l'attività venatoria potrà essere effettuata solo da
appostamento fisso;

3) che relativamente al territorio a caccia programmata la caccia il 2 e 3 settembre sia
comunque consentita nel solo ATC di residenza venatoria
;

4) che relativamente alla caccia sulla specie storno, ai sensi della delibera della Giunta regionale n. 623 del 12/07/2017, valgono le seguenti limitazioni:

  • il prelievo può essere eseguito esclusivamente a una distanza non superiore a 100 metri da vigneti o oliveti aventi frutto pendente;
  • è vietata la vendita dei soggetti prelevati;
  • sono vietati i richiami della specie;


5) che, ai sensi di quanto disposto dalla delibera di Giunta regionale n. 843 del 31 luglio 2017 "Modifiche ed integrazioni alla Delibera di Giunta regionale n. 711 del 26 giugno 2017 "Calendario Venatorio Regionale 2017-2018" , tutti i capi abbattuti devono essere annotati nella specifica sezione del tesserino venatorio regionale, subito dopo l'abbattimento accertato;

6) che le giornate di apertura anticipata sopra individuate non sono consentite all'interno delle ZPS (zone di protezione speciale) e nelle ulteriori aree specificatamente indicate nel calendario venatorio 2017- 2018 approvato con delibera della Giunta n. 711 del 26 giugno  2017 (allegato A Particolari disposizioni e allegato B Periodi di caccia al cinghiale in braccata) poi modificato dalla delibera n. 843/2017.


Ultima modifica: 30/08/2017 15:03:29 - Id: 14623067
  • Condividi
  • Condividi