Salta al contenuto Salta al menu'

« Indietro

Secondo rapporto sullo sport in Toscana anno 2019

Secondo rapporto sullo sport in Toscana anno 2019

ll secondo Rapporto sullo sport in Toscana, curato dall'Osservatorio Sociale regionale, in sinergia e collaborazione con l'Osservatorio regionale per lo Sport, è il risultato di un lavoro che ha coinvolto diversi soggetti istituzionali, il mondo delle società sportive e delle rappresentanze di settore.

Un primo capitolo – curato da ARS e OSR – argomenta le dimensioni dello sport e dell'attività fisica e ci restituisce un quadro territoriale confortante, raccontandoci di una regione nella quale la popolazione, nell'arco degli anni, conserva uno stile di vita attivo, una buona propensione allo sport inteso anche come garanzia dello stato di salute. Il secondo capitolo – a cura di CONI, CIP e OSR - ci fornisce invece un quadro aggiornato su società sportive e praticanti, e ci segnala un lieve incremento quantitativo in entrambi i casi.

Il secondo capitolo descrive il sistema sportivo organizzato, traccia le linee che delimitano l'universo di riferimento e indica consistenza e caratteristiche delle società sportive e degli enti di rappresentanza che organizzano la pratica sportiva nella nostra regione.

Un terzo capitolo – curato da ANCI Toscana, OSR e CONI - è dedicato ai luoghi dello sport e presenta un quadro aggiornato sull'impiantistica sportiva, sulla distribuzione territoriale degli impianti e dei luoghi e degli spazi sportivi attrezzati per le attività. Un patrimonio infrastrutturale importante e distribuito diffusamente sul territorio.

Il quarto capitolo – curato da OSR, CONI e ANCI Toscana è particolarmente interessante in quanto presenta i primi risultati dell'indagine condotta – attraverso la somministrazione di uno specifico questionario – sulle società sportive presenti nel registro CONI e CIP Toscana. 
Gli ultimi capitoli di questo secondo rapporto offrono interessanti approfondimenti su alcune tematiche che, in vario modo, analizzano aspetti, profili e effetti legati alle società sportive e al movimento sportivo.

Il quinto capitolo, curato da l'Università di Firenze e dalla Scuola superiore di studi universitari e di perfezionamento Sant'Anna di Pisa, mette al centro dell'approfondimento il dibattito e la relazione tra l'associazionismo sportivo e la riforma del Terzo settore, relativamente agli aspetti giuridici e fiscali.

Quello successivo invece è un capitolo curato dalle tre Università toscane e da ANCI Toscana ed è dedicato alla formazione delle figure professionali dello sport; descrive lo stato dell'arte dei percorsi d'istruzione a carattere sportivo con un approfondimento qualitativo sull'offerta formativa universitaria.

Il settimo capitolo propone un interessante contributo – curato dall'Azienda Ospedaliera Universitaria Senese – sul ruolo dell'alimentazione nello sport e conferma l'importanza di una corretta ed equilibrata alimentazione nella pratica sportiva e nello sport agonistico.

L'ultimo capitolo – curato da ANCI Toscana e OSR - è dedicato alla presentazione di alcune esperienze, azioni e iniziative realizzate in Toscana, frutto di collaborazioni e intese tra soggetti afferenti al mondo sportivo. In fondo al rapporto troviamo alcune considerazioni finali, curate dell'OSR, con le quali si intende rappresentare alcune prospettive di consolidamento e sviluppo dello sport in Toscana.

La pubblicazione ►►
 

 

 

 

 


Ultima modifica: 03/04/2019 12:45:56 - Id: 16161039