Salta al contenuto Salta al menu'

Riprogrammazione Psr 2014-2020: sostegno ad aziende e territori colpiti dal sisma

Programma di sviluppo rurale del Feasr

Riprogrammazione Psr 2014-2020: sostegno ad aziende e territori colpiti dal sisma

Modifica del Psr della Toscana per trasferire risorse finanziarie del programma alle Regioni colpite dagli eventi sismici dell'agosto dello scorso anno

 

Trasferire a favore dei Programmi di sviluppo rurale 2014-2020 delle Regioni Abruzzo, Lazio, Marche e Umbria, 12 milioni 421 mila 150 di euro, pari al 3% del budget programmato per le tre annualità 2018, 2019 e 2020, necessari per interventi a sostegno delle aziende e dei territori colpiti dal terremoto dell'agosto 2016 (trasferimento di solidarietà).  E' questo l'obiettivo della modifica del testo del Psr Feasr della Toscana, approvata con decisione Ce n. 7705 C(2017) del 14/11/2017.

Il testo del Programma di sviluppo rurale del Feasr 2014-2020 arriva così alla versione 5.1 (novembre 2017).

A seguito di questa riduzione la dotazione finanziaria complessiva del Programma passa da 961.841.373 euro a  949.420.222 euro.  Lo storno dell'importo è stato determinato applicando una riduzione lineare sul programmato 2018-2019-2020 di  tutte le misure, ad esclusione di quelle per le quali erano già stati assunti impegni giuridicamente vincolanti pari al 100% della relativa spesa programmata per l'intero periodo 2014/2020.

ALF

foto Marche Notizie


Ultima modifica: 06/12/2017 12:17:28 - Id: 14894921
  • Condividi
  • Condividi