Salta al contenuto Salta al menu'
« Indietro

Psr 2014-2020, biodiversità e paesaggio: al via il bando per contributi

Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale 2014-2020

Psr 2014-2020, biodiversità e paesaggio: al via il bando per contributi

Domande sul sito di Artea entro le ore 13 del 21 dicembre 2018

 

La Regione Toscana, con decreto dirigenziale n. 16888 del 23 ottobre 2018, ha approvato il bando "Conservazione e ripristino degli elementi caratteristici del paesaggio, salvaguardia e valorizzazione della biodiversità" (allegato A del decreto), al fine di sostenere investimenti non produttivi, connessi agli obiettivi agro-climatici-ambientali, tesi a riqualificare il paesaggio rurale (in particolare aree verdi o umide anche con funzione di corridoi ecologici), rendere compatibile lo sviluppo della fauna selvatica con le attività  produttive, salvaguardare le sistemazioni idraulico-agrarie, rallentare i tempi di corrivazione delle acque superficiali, proteggere i suoli agrari dall'erosione.

Il bando è cofinanziato dal Programma di sviluppo rurale (Psr) del Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale (Feasr) 2014-2020, in particolare dalle risorse assegnate alla sottomisura 4.4. "Sostegno a investimenti  non  produttivi  connessi  all'adempimento  degli  obiettivi  agro-climatico-ambientali  operazione  4.4.1  "Conservazione  e  ripristino  degli  elementi  caratteristici  del paesaggio, salvaguardia e valorizzazione della biodiversità" del programma.

Le domande sul sito di Artea devono pervenire entro le ore 13 del 21 dicembre 2018

Per tutti i dettagli vai a  >>> scheda del bando


Ultima modifica: 15/11/2018 14:43:03 - Id: 15819928
  • Condividi
  • Condividi