Salta al contenuto Salta al menu'

Progetto QUASAR: Qualità e sostenibilità dei vini tipici aretini

Psr Feasr 2014-2020 sottomisura 16.2. Filiera vitivincola

Progetto QUASAR: Qualità e sostenibilità dei vini tipici aretini


Titolo del progetto: Qualità e sostenibilità dei vini tipici aretini
Acronimo QUASAR

Filiera vitivinicola

Capofila: Cantina dei vini tipici dell'aretino s.c.a.

Partner:  Azienda agricola Badia di Campoleone; Consiglio per la ricerca in agricoltura e l'analisi dell'economia agraria.

Referente: Iseppi Gianni, info@vinitipiciar.it, 0575 363038

Obiettivi: Gestione della difesa fitosanitaria in vigneto attraverso un modello previsionale delle malattie, l'impiego di un DSS e l'utilizzo di biostimolanti e induttori di resistenza

Risultati conseguiti. Il progetto ha permesso di introdurre nei vigneti dei viticoltori soci della Cantina dei Vini Tipici dell'Aretino una rete di dieci centraline meteorologiche collegate ad un sistema di supporto alle decisioni (DSS) per la previsione delle malattie fungine e la gestione degli interventi di difesa del vigneto. Sono state sperimentate inoltre strategie di lotta a basso impatto ambientale basate sull'uso di biostimolanti e induttori di resistenza impiegati da soli o in modo integrato con rame e zolfo.

Contributo pubblico Psr Feasr: 266.391,90 euro

Sito webhttp://www.vinitipiciar.it/it/pif


Ultima modifica: 26/03/2019 12:01:37 - Id: 16183824
  • Condividi
  • Condividi