Salta al contenuto Salta al menu'

Progetto 4 BIO: tecno-innovazioni per la valorizzazione sostenibile del bio toscano

Psr Feasr 2014-2020 sottomisura 16.2. Filiera ortofrutticola

Progetto 4 BIO: tecno-innovazioni per la valorizzazione sostenibile del bio toscano

 

Filiera: Ortofrutticola, castanicola, piccoli frutti e funghi

Titolo progetto: Tecno innovazioni per la valorizzazione sostenibile del bio toscano
Acronimo 4 BIO

Capofila del progetto: Vivitoscano srl

Referente: Gianluigi Trama, info@vivitoscano.it, telefono 055 4393016

Partner: Centro Ricerche Produzioni Vegetali (Crpv) soc. coop.; Centro di Ricerche Agro-Ambientali (CiRAA) "Enrico Avanzi"; Terre dell'Etruria società cooperativa agricola; Azienda agraria Valle Dei Fiori di Buzzegoli e Benedetti; Podere Fontecornino; Azienda agricola biologica Pasquini Alessandro; Società Agricola Poggio Santa Cecilia spa

Obiettivi: sviluppare interventi mirati per migliorare la sostenibilità, la qualità e le relazioni di filiera, dell'ortofrutta biologica toscana, attraverso azioni di innovazione orientate alla risoluzione di alcune criticità lungo la stessa, dalla fase di coltivazione e gestione del prodotto, fino al luogo di destinazione di vecchi e nuovi mercati, siano essi toscani, europei o asiatici.

Risultati conseguiti. Con il progetto è stato messo a punto di un sistema di monitoraggio agrofenologico riferito a prodotti ortofrutticoli biologici toscani (cavolfiore, melone, kiwi, nettarine e mele). Il sistema comprende una rete di monitoraggio costituita da 4 stazioni per rilievo dati climatici, un sistema informatico in grado di supportare la raccolta dati (dati meteo, fasi fenologiche, monitoraggio avversità) funzionale alla redazione di bollettini di difesa fitosanitaria, una piattaforma informatica personalizzata per le aziende agricole relativa alla gestione e registrazione delle diverse pratiche colturali (fertilizzazione, difesa, irrigazione, ecc) e alla tracciabilità dei conferimenti. Mediante prove sperimentali sono state affinate tecniche di coltivazione sostenibili in ortofrutta (concimazioni, riduzioni apporti irrigui e difesa fitosanitaria). Tra i risultati anche il miglioramento della gestione del prodotto ortofrutticolo nelle fasi di conferimento e conservazione, nonché l'individuazione di soluzioni logistiche maggiormente sostenibili.

Contributo Psr Feasr: 441.513,20  euro

Sito web: https://pifvivitoscano.it/







 


Ultima modifica: 22/05/2019 14:30:03 - Id: 15999549
  • Condividi
  • Condividi