Salta al contenuto Salta al menu'

Tributi

In Primo Piano

Tributo speciale sui conferimenti in discarica

Le aliquote per tutti i tipi di rifiuti in vigore dall'1 gennaio 2017 (tabelle 1 e 2). Il tributo per rifiuti urbani e assimilati è dovuto nella misura di 18,00 euro a tonnellata ...

Tributi regionali: guida a pagamento, modulistica, contenzioso, glossario e normativa

Modulistica  Tributi e sanzioni tributarie Contenzioso tributario vai alla pagina dedicata Come rateizzare le sanzioni tributarie ed amministrative Come...

Guida alla tassa automobilistica

Chi deve pagarla, quando, quanto e come pagare   Quando e quanto si paga la tassa automobilistica : consulta il tariffario regionale 2017 (file pdf) ...

Tributi regionali: servizio di pagamento online

Puoi pagare comodamente online sulla piattaforma Iris di Regione Toscana: https://iris.rete.toscana.it/public/

Presentazione di scritti difensivi

Presentazione di scritti difensivi


Entro 30 giorni dal ricevimento del verbale il trasgressore o l'obbligato in solido possono presentare uno scritto difensivo all'autorità amministrativa competente, e/o richiedere di essere ascoltati, ai sensi dell'art. 18 della L.689/1981.
La presentazione di uno scritto difensivo ha effetto sospensivo dei termini di pagamento della sanzione.

Qualora l'interessato, pur avendo inoltrato uno scritto difensivo, provveda ad effettuare il pagamento in misura ridotta ai sensi dell'art. 16 (Pagamento in misura ridotta) della legge n. 689/1981 "Modifiche al sistema penale", la Regione Toscana non tiene conto delle motivazioni riportate nello scritto difensivo stesso, in quanto tale pagamento ha effetto liberatorio e conclude in modo definitivo il procedimento sanzionatorio a suo carico.

Per le violazioni di competenza regionale, la memoria difensiva deve essere inviata o presentata in carta semplice all'indirizzo "Regione Toscana – Giunta regionale "Direzione Programmazione e Bilancio - settore "Organismo di programmazione del FSC e sanzionamento ammnisrativo", via di Novoli 26, 50127 Firenze"
oppure all' indirizzo di posta elettronica certificata (pec): regionetoscana@postacert.toscana.it"

Lo scritto difensivo deve indicare in modo conciso e chiaro le circostanze del caso, i motivi per i quali si richiede l'archiviazione del processo verbale o l'eventuale riduzione della sanzione amministrativa, allegando tutti i documenti che siano ritenuti necessari ai fini di una corretta valutazione dei fatti accaduti, ivi compresa una copia del processo verbale.
Qualora il soggetto si trovi in condizioni economiche disagiate, potrà richiedere la rateizzazione della sanzione amministrativa, ai sensi degli art. 11 (Criteri per l'applicazione delle sanzioni ammistrative pecuniarie) e 26 (Pagamento rateale della sanzione pecuniaria) della legge 689/1981 e degli art. 11 e 13 della legge regionale n. 81/2001 "Disposizioni in materia di sanzioni amministrative", mediante l'invio di un'autocertificazione dal quale emerga la propria situazione economica.
In alternativa alla presentazione dello scritto difensivo il soggetto interessato può effettuare il pagamento in misura ridotta della sanzione amministrativa.


Ultima modifica: 11/02/2016 12:09:30 - Id: 117157