Salta al contenuto Salta al menu'

Po Feamp 2014-2020, quattro bandi per investire nella pesca

Programma operativo (Po) del Fondo europeo attività marittime e pesca (Feamp)

Po Feamp 2014-2020, quattro bandi per investire nella pesca

Domande sul sistema informativo di Artea, entro le ore 13:00 del 31 gennaio 2018.

 

Creare nuove attività correlate alla pesca (ristorazione, turismo, ecc.), migliorare le condizioni di salute e sicurezza nel lavoro, sostituire e ammodernare i motori dei pescherecci riducendo i consumi energetici, valorizzare i prodotti della pesca e ridurre i rigetti in mare per la salvaguardia degli stock ittici.  Sono queste le finalità a cui puntano i quattro bandi pubblicati dalla Regione Toscana con decreto dirigenziale n. 17027 del 21 novembre 2017, nell'ambito dell'attuazione del Programma operativo (Po) del Fondo europeo attività marittime e pesca (Feamp) 2014-2020.

I bandi nel loro insieme sono rivolti a pescatori, armatori e proprietari di pescherecci:
 

  • Po Feamp 2014-2020 misura 1.30 "Diversificazione e nuove forme di reddito" >>> Contributi per nuove attività correlate alla pesca
    Bando rivolto ai pescatori per contributi ad investimenti per svolgere attività complementari e correllate alla pesca (turismo con pesca sportiva, ristorazione, attività pedagogiche, ecc). Domande entro le ore 13:00 del 31 gennaio 2018 sul sistema informativo online di Artea.
     
  • Po Feamp 2014-2020 misura 1.32 "Salute e sicurezza" >>> Contributi per interventi che migliorano salute e sicurezza dei pescatori
    Bando rivolto ai pescatori, armatori e proprietari di pescherecci per investimenti finalizzati all'ammodernamento dei pescherecci, per sopperire alla vetustà della flotta, e nel contempo incrementare la sicurezza e migliorare le condizioni di lavoro degli addetti. Domande entro le ore 13:00 del 31 gennaio 2018 sul sistema informativo online di Artea.
     
  • Po Feamp 2014-2020 misura 1.41 paragrafo 2  "Efficienza energetica e mitigazione dei cambiamenti climatici" >>> Contributi per sostituire e ammodernare i motori dei pescherecci
    Questo bando è temporaneamente sospeso. Il bando è rivolto ad armatori e proprietari di pescherecci per incentivare la sostituzione o l'ammodernamento dei motori principali ed ausiliari delle barche da pesca.
     
  • Po Feamp 2014-2020 misura 1.42 "Valore aggiunto, qualità dei prodotti e utilizzo delle catture indesiderate"  >>> Contributi per valorizzare i prodotti della pesca e ridurre i rigetti in mare
    Bando rivolto ad armatori e proprietari di pescherecci per interventi a bordo delle imbarcazioni, per la valorizzazione della parte sottosfruttata del pesce catturato e delle catture indesiderate, anche attraverso l'incentivazione della filiera corta ittica. Domande entro le ore 13:00 del 31 gennaio 2018 sul sistema informativo online di Artea.


Anna Luisa Freschi


Ultima modifica: 08/01/2018 17:55:51 - Id: 14920233
  • Condividi
  • Condividi