Salta al contenuto Salta al menu'
« Indietro

Misura 123a Approvazione bando annualita' 2013

Misura 123a Approvazione bando annualita' 2013

Aumento del valore aggiunto dei prodotti agricoli


Con decreto n. 5286 del 10/12/2013 è stato approvato il bando per la presentazione delle domande di aiuto sulla misura 123a "Aumento del valore aggiunto dei prodotti agricoli".

Le domande possono essere presentate dal giorno successivo alla pubblicazione del bando sul BURT (18 dicembre 2013) ed entro le ore 13 del 18 febbraio 2014.

Inoltre con Delibera di Giunta Regionale n. 1070 del 9/12/2013 sono state approvate specifiche disposizioni per l'attuazione del bando.


Per maggiori approfondimenti si possono consultare i seguenti atti:

Decreto n 5286 del 10/12/2013
Reg. Ce n. 1698/05 - PSR 2007/2013. Misura 123 sottomisura a) Aumento del valore aggiunto dei prodotti agricoli . Approvazione del bando contenente le disposizioni tecniche e procedurali della misura per l annualità 2013.

Delibera di Giunta Regionale n. 1070 del 9/12/2013

Reg. (CE) 1698/2005 - PSR 2007/2013. Misura 123 - sottomisura a) Aumento del valore aggiunto dei prodotti agricoli. Disposizioni per l'attuazione del bando - annualità 2013.

 

Specifiche tecniche sulle novità del bando

Le principali modifiche rispetto al bando della misura 123a pubblicato nell'agosto 2010 sono le seguenti:

  • i criteri di priorità sono stati ridotti sensibilmente, lasciando attivi quelli connessi ai principali obiettivi del PSR e cioè quelli relativi alla "Qualità degli investimenti", alla "Partecipazione a filiere produttive" e alla "Riduzione dei costi esterni ambientali collegati alle attività produttive" rendendo di fatto più snelle le procedure di selezione dei beneficiari;
  • la documentazione di completamento dovrà essere allegata alla domanda di aiuto presentata sul sistema informativo di Artea in modo da ridurre sensibilmente i tempi di istruttoria da parte delle Province; a tale scopo è stata modificata la modulistica della DUA;
  • il requisito relativo alle "Imprese non in difficoltà" è stato semplificato per le imprese che non hanno l'obbligo di contabilità ordinaria, per quelle di nuova costituzione o che alla data della presentazione della domanda di aiuto non sono in possesso di tre esercizi finanziari approvati; per essere ammesse tali imprese è sufficiente che non risultino oggetto di procedura concorsuale per insolvenza;
  • le domande di aiuto presentate da una impresa IAP possono avere un importo minimo di contributo di 30.000 euro, mentre quelle presentate da altre imprese devono avere un importo minimo di contributo non inferiore a 50.000 euro;
  • gli investimenti ammessi devono essere realizzati entro 5 mesi dalla data di emissione dell'atto di assegnazione e una eventuale proroga non può essere superiore ai 30 giorni; tale tempistica è congrua tenendo conto che non sono considerate ammissibili le spese relative ad acquisti e realizzazione di fabbricati, nonché acquisti di terreni;
  • il settore vitivinicolo è escluso dal sostegno per la demarcazione esistente sul PSR con il primo pilastro della PAC;
  • per i progetti relativi all'attività di commercializzazione (acquisto, deposito e vendita dei prodotti agricoli) è stato specificato che sono ammessi anche i soggetti che commercializzano prodotti agricoli di propria produzione, anche se non direttamente trasformati;
  • non sono ammissibili: gli impianti ad energia solare se collocati a terra, i macchinari e attrezzature collegate alle fasi di raccolta in campo della materia prima;
  • per le Spese generali relative ai lavori edili e ai macchinari e attrezzature è stato uniformato il limite massimo di ammissibilità che è pari al 6% dell'importo complessivo degli investimenti ammessi;
  • nel caso che la domanda di aiuto preveda un contributo richiesto inferiore a 50.000 euro, la relazione tecnica può essere firmata solo dal richiedente;
  • le tempistica delle procedure sono state in alcuni casi ridotte (es. 60 gg per gli atti di assegnazione) secondo quanto indicato dalla DGR n. 1070 del 9/12/2013.
     

 


Ultima modifica: 20/12/2013 10:01:24 - Id: 11298134