Salta al contenuto Salta al menu'

Biblioteche

In Primo Piano

Reti documentarie toscane

Come sono organizzati biblioteche e archivi in Toscana

Trovare una biblioteca o un archivio

Per trovare una biblioteca o un archivio nel territorio toscano si possono consultare più strumenti: il repertorio e la ricerca georeferenziata delle biblioteche e...
« Indietro

Libri in rete. Servizio per il prestito interbibliotecario

Libri in rete. Servizio per il prestito interbibliotecario

Dalla fine degli anni '90 la Regione Toscana promuove il servizio di prestito interbibliotecario tra reti, grazie al quale il cittadino può recarsi in una qualsiasi biblioteca toscana e richiedere in prestito un libro di una biblioteca appartenente ad un'altra Rete documentaria, a una biblioteca statale o all'Università,  e riceverlo gratuitamente nel giro di pochi giorni.
 
Il servizio è basato sull'utilizzo di buoni di trasporto libri a mezzo corriere, che vengono acquistati dalla Regione e distribuiti a tutte le Reti, alcune delle quali, a loro volta, lo integrano con propri sistemi di vetture o utilizzando alcune biblioteche come "gancio" tra una rete ed un'altra per il prestito dei libri.
 
La Biblioteca comunale di Empoli cura il coordinamento tecnico e operativo del progetto, in base ad una convenzione stipulata con la Regione Toscana


In generale, i passi da compiere  per arrivare ad una richiesta prestito sono i seguenti:

  • l'utente della biblioteca deve verificare nel catalogo collettivo (Opac) della rete bibliotecaria  di appartenenza della propria biblioteca se il libro è disponibile presso una delle biblioteche della propria rete documentaria; in caso positivo, può far attivare dal personale della biblioteca una richiesta di prestito interbibliotecario;
  • nel caso non sia disponibile nella rete locale, può effettuare una ricerca presso le altre reti documentarie o universitarie toscane    e localizzata la biblioteca che lo possiede, far attivare dal personale della propria biblioteca una richiesta di prestito interbibliotecario;
  • nel caso il libro non venga trovato tra le biblioteche toscane aderenti al progetto, è possibile effettuare una ricerca sui principali cataloghi collettivi in linea italiani e richiedere al personale di attivare una richiesta di prestito interbibiotecario.

Nell'ambito del progetto le reti bibliotecarie locali condividono inoltre regole procedurali comuni, per quanto attiene la integrazione dei servizi su scala regionale e per l'accesso a quelli nazionali ed internazionali.

Hanno aderito al progetto "Libri in rete":

E' inoltre possibile consultare online alcuni cataloghi bibliotecari nazionali.
 

 

Attenzione:
E' necessario ricordare che non tutto il patrimonio delle biblioteche è stato immesso nei cataloghi consultabili in linea. Soprattutto per i fondi storici, la ricerca deve essere ancora effettuata nel catalogo cartaceo locale.


Settore Patrimonio culturale, Siti UNESCO, Arte contemporanea, Memoria
Email: biblioteche.cultura@regione.toscana.it

 


Ultima modifica: 14/12/2017 12:36:31 - Id: 55080