Salta al contenuto Salta al menu'

Consumatori

In Primo Piano

Internet? Sicuro! - Educare alla consapevolezza in rete.

Workshop - 27 settembre 2018 - Palazzo Bastogi, Firenze - Rete e social network: consapevolezza dei rischi e delle insidie che nascondono.

Contattare gli sportelli delle Associazioni consumatori e utenti per assistenza

Le Associazioni dei consumatori e degli utenti sono raggiungibili attraverso la rete dei punti di informazione ed assistenza per il cittadino consumatore ed utente

"Comitato regionale consumatori utenti" (Crcu) per dare voce a consumatori e utenti

Il Comitato regionale dei consumatori e utenti (Crcu), è organo di supporto all'attuazione delle politiche regionali di tutela e difesa dei consumatori e degli utenti.

Contattare il settore Tutela consumatori e utenti della Regione

Gli uffici del settore "Tutela dei consumatori e utenti, politiche di genere, promozione della cultura di pace" si trovano a Firenze nel Palazzo Cerretani in Piazza dell'Unità...

Legge regionale tutela difesa consumatori e utenti (L.R. n. 9/2008)

Legge regionale tutela difesa consumatori e utenti (L.R. n. 9/2008)


La Toscana, da sempre particolarmente attenta e sensibile alla materia della tutela dei consumatori, si è dotata di una legge sull'argomento già nel 1985, ed ha approvato nel 2000 la prima legge "Norme per la tutela dei consumatori e degli utenti" (L.R. n. 1/2000) .



Più recentemente, nel 2008, il Consiglio regionale ha approvato una nuova legge "Norme in materia di tutela e difesa dei consumatori e degli utentiL.R. n. 9/2008, le cui disposizioni ed abrogazioni si applicano dal momento dell'entrata in vigore del regolamento di attuazione della stessa legge (previsto all'articolo 9), il Regolamento 54/R del 22 ottobre 2008, approvato con decreto del presidente della Giunta regionale n. 54/2008


Le principali novità introdotte dalla legge regionale 9/2008 sono:
- la previsione espressa dei requisiti che le associazioni dei consumatori devono possedere ai fini dell'iscrizione nel relativo elenco - art. 4;
- l'inclusione di due consiglieri regionali nel "Comitato regionale dei consumatori e degli utenti" (CRCU) - art. 2 lettera b);
- una composizione più flessibile del CRCU (non più 12 membri, ma un membro per ogni associazione) - art. 2 letera c);
- la previsione di convenzioni con le associazioni dei consumatori - art. 7;
- la possibile revoca dei finanziamenti erogati alle associazioni - art. 8;
- una relazione annuale della Giunta al Consiglio - art. 6 comma 7.


Ultima modifica: 28/08/2013 14:04:44 - Id: 47035