Salta al contenuto Salta al menu'

Ippovie

« Indietro

Le Ippovie toscane

Le Ippovie toscane


La Regione Toscana, nell'ambito del progetto interregionale sul Turismo equestre, ha sviluppato il progetto Ippovie Toscane, che si propone di migliorare e di promuovere l'offerta turistica equestre, intendendo quindi valorizzare l'equitazione praticata a stretto contatto con l'ambiente naturale.

Tale tipologia di turismo dà l'opportunità di visitare luoghi non facilmente conoscibili e di essere praticato anche da semplici appassionati. Consente inoltre la scoperta del territorio senza alcun impatto di tipo ambientale ed ecologico.

La prima rete certificata di percorsi a cavallo denominata "Ippovie Toscane" è stata istituita individuando e certificando 5 anelli sulla base del disciplinare per la certificazione dei tracciati; il progetto prevede l'interazione con i progetti "Francigena" e "A cavallo nei Parchi".

Il 19 gennaio 2010 alla  Limonaia del Museo Stibbert (via Frederick Stibbert 26, Firenze) si è tenuto l'Open forum Cavalli e Cavalieri in Terra di Toscana - Ippovie Toscane: nuova opportunità dell'economia rurale toscana per implementare sviluppo e promozione.
 Organizzato dalla Regione Toscana in collaborazione con l'APT Firenze, si è proposto l'obiettivo di individuare le strategie di sviluppo dei territori rurali attraverso il Turismo Equestre, la formazione della rete delle imprese e dei servizi, i pacchetti turistici, l'animazione nelle Ippovie e di esaminare le criticità e le opportunità del segmento.

 

Link


Associazione Fitetrec- Ante

le pagine dell'Apt di Chianciano sul turismo equestre

Parco di San Rossore

La via francigena

RET Rete Escursionistica Toscana e sentieri CAI

Meteo Toscana- viaggiare sicuri


Ultima modifica: 13/10/2016 17:12:09 - Id: 55980