Salta al contenuto Salta al menu'

Università e ricerca

In Primo Piano

La ricerca va in scena: politiche in azione

22 novembre 2017 - Teatro della Compagnia -Via Cavour 50/r- Firenze Sessione mattutina (9.15-13.00) Progetti innovativi: università, enti di ricerca e imprese a confronto ...

Por Fse 2014-2020, voucher per Master all'estero 2017-2018

Bando per laureati under 35. Importo voucher 14-17 mila euro. Domande entro il 21 novembre.
« Indietro

La Toscana punta sulla ricerca: 26 progetti per oltre 14 milioni

La Toscana punta sulla ricerca: 26 progetti per oltre 14 milioni

 

La realtà virtuale per la valutazione approfondita dello stress lavoro-correlato
Prodotto della ricerca D4.4 "I Case Studies del progetto ALBO - versione finale"
Risultati del progetto ALBO:
Il progetto ALBO si proponeva di verificare l'applicabilità delle tecnologie ICT per la costruzione di ambienti di lavoro virtuali ed "immersivi", finalizzati alla rilevazione, al monitoraggio e al miglioramento continuo del benessere organizzativo nelle imprese industriali e non della Toscana. Il concetto di benessere oggetto della ricerca è strettamente correlato alla prevenzione dello stress e dei rischi psico-sociali emergenti o latenti sui luoghi di lavoro.
Il progetto ha avuto inizio nel febbraio 2011 e si è concluso nel luglio 2013, avendo sviluppato e
testato numerosi "Adventure Games", così denominati per il fatto di utilizzare tecniche di "Serious Gaming" (analoghe ai giochi d'avventura e di intrattenimento più popolari) per mantenere alto il livello di attenzione e di coinvolgimento emotivo degli utenti. L'ideazione e la realizzazione pratica degli "Adventure Games" è riconducibile alla società di Monaco di Baviera Core Competence GmbH, attiva dal 2007 nel settore della formazione del personale tramite l'utilizzo di tecnologie ICT, e che ha sviluppato la piattaforma informatica denominata Adventure-based Learning™, utilizzata come supporto alle sperimentazioni. Scarica il coi risultati della ricerca (PDF) >>>

- Scarica le slide (file Powerpoint)
___________________________________________________________________________________________________________


Progetto Thesaurus e T-Vedo - evento conclusivo
17 gennaio 2014, Aula Magna del Rettorato. Piazza San Marco, 4 - Firenze

- Scarica il programma completo dell'evento (pdf)

Il progetto PAR FAS Regione Toscana Thesaurus
(TecnicHe per l'Esplorazione Sottomarina Archeologica mediante l'Utilizzo di Robot aUtonomi in Sciami)
Il progetto ha permesso lo sviluppo di metodologie e tecnologie scientifiche multidisciplinari destinate ad individuare, censire e documentare manufatti e relitti subacquei di valore archeologico, storico-artistico ed etnoantropologico.
http://thesaurus.isti.cnr.it

Il progetto PAR FAS Regione Toscana T-Vedo
(Ricostruzione tridimensionale per non vedenti di opere d'arte pittoriche)
Il progetto ha permesso di sviluppare un sistema integrato di modellazione virtuale e prototipale in grado di trasformare in grado di trasformare opere d'arte pittoriche in modelli 3D, sia virtuali che fisici,permettendone così la fruizione alle persoen affette da disturbi alla vista (non vedenti ed Ipovedenti).
http://t-vedo.net

___________________________________________________________________________________________________________

Tutti i progetti:

Accrescere le Conoscenze sull'Ambiente e i Rischi connessi all'Inquinamento coinvolgendo le Scuole con la Sperimentazione (ACARISS)
Capofila: IBIMNET-CNR
520.000
Collegare il mondo della Scuola con quello della ricerca, per migliorare l'apprendimento delle discipline scientifiche. Sviluppare moduli didattici applicabili in classe basati sull'Inquiry Based Science Education, stimolando gli studenti a formulare domande, capire un fenomeno e risolvere i problemi.
Il sito del progetto: acariss.it

Grammo-foni. Le soffitte della voce (GRAFO)
Capofila: Scuola Normale Superiore
250.400
Censire, raccogliere, analizzare documenti vocali di interesse linguistico presenti sul territorio toscano tramite digitalizzazione all'interno di un archivio on line. Riportare a nuova vita voci dal silenzio

Autistic Behavior & Computer-based Didactic SW (ABCD SW)
Capofila: Istituto informatica e telematica - CNR
236.449
Creare strumenti software open source per favorire e migliorare l'apprendimento di bambini con disturbo dello Spettro Autistico (DSA)
Sito del progetto: abcd.iit.cnr.it

Domotica e ambienti formativi. L'inclusione scolastica di studenti disabili (DDF)
Capofila: UNIFI – CESPRO
470.000
Progettare una "domotica per tutti", cioè realizzare un approccio domotico applicabile alla categoria della disabilità in ambito scolastico

Lingue straniere strumento per l'internazionalizzazione sistema economico-produttivo (L SECOND)
Capofila: Università per Stranieri – Siena
702.030
Elaborare uno strumento che consenta percorsi di formazione linguistica, anche a distanza, mirati alle imprese toscane e alla loro capacità di internazionalizzazione

Strumenti informatici per per la modellazione e la verifica del comportamento strutturale di costruzioni antiche (NOSA-ITACA)
Capofila: Istituto di Scienza e Tecnologie dell'Informazione "A. Faedo" - CNR, Pisa
502.400
Sviluppare uno strumento informatico per l'analisi strutturale di costruzioni murarie di interesse storico. Progetto pilota applicato al "Voltone" di Livorno.
Sito del progetto: nosaitaca.it

Lingua italiana e vocabolario storico: metodi antichi e moderni (LIVS)
Capofila: Istituto Opera Vocabolario Italiano CNR – Firenze
230.313
Rendere accessibili a studiosi e pubblico i materiali che stanno dietro al nuovo vocabolario storico CNR e all'antico vocabolario della crusca. Porre le basi per una storia della lessicografia storica italiana

Ontologia per immagini dell'azione per acquisizione di L2 in ambiente multilingue (IMAGACT)
Capofila: Dipartimento Italianistica – UNIFI
960.000
Realizzare una infrastruttura di rete per poter essere applicata alla traduzione assistita e automatica nonché all'acquisizione della seconda lingua da parte di apprendisti
Sito del progetto: www.imagact.it

Il giardino rampante per l'efficienza energetica degli edifici (GREENED)
Capofila: UNISI
288.000
Valutare la sostenibilità ambientale ed economica di sistemi innovativi di facciate verdi, green facades o giardini verticali in modo da realizzare involucri edilizi estetici e ad alta efficienza energetica
Sito del progetto: www.ecodynamics.unisi.it/sito_GREENED/GREENED_index.html

MAPPA
Metodologie Applicate alla Predittività del Potenziale Archeologico: la carta dell'area urbana di Pisa
Capofila: Dipartimento scienze archeologiche – UNIPI
639.900
Realizzare un network di sistemi e procedure standardizzate per la redazione e la gestione dei dati archeologici. Archeologi, geologi e matematici insieme per studiare strumenti di calcolo predittivo applicabili al potenziale archeologico di un'area urbana e creare un prodotto funzionale alla tutela, alla ricerca e alla governance della città e del suo patrimonio sepolto.
Il sito del progetto: mappaproject.arch.unipi.it

Socia l network e nuovi apprendimenti (SONNA)
Capofila: Scienze Umane – UNISI
530.380
Analizzare l'impatto del web 2.0 sulle pratiche di apprendimento permanente e di formazione continua. Offrire alle realtà produttive la possibilità di investire nel settoredfelle tecnologie alla formazione

Gestione delle risorse critiche in ambito ospedaliero (GERICO)
Capofila: Dipartimento ingegneria informazione – UNISI
264.480
Progettare sistemi informatizzati di supporto alle decisioni per facilitare organizzazione e gestione di risorse più critiche in ambito sanitario e ospedaliero (blocco operatorio, posti letto, trasporti …)
Sito del progetto: gerico.dii.unisi.it

Ricostruzione tridimensionale per non vedenti di opere d'arte pittoriche (T-VEDO)
Capofila: Dipartimento Meccanica – UNIFI
436.000
Realizzare un sistema in grado di trasformare le opere d'arte dibimen sionali in modelli tridimensionali fruibili anche da persone affette da disturbi alla vista. Il sistema potrà essere applicato anche all'ambito forense (ricostruzione scene crimini) o industriale (realizzazione modelli virtuali partendo da bozzetti)
Sito del progetto: t-vedo.net

Rischio sismico negli edifici monumentali (RISEM)
Capofila: Dipartimento ingegneria civile – UNIFI
584.000
Sviluppare tecniche di indagine, analisi, diagnosi che consentano di valutare il rischio sismico di beni monumentali rilevanti utilizzando il caso di studio delle Torri di San Gimignano

Nanosensori ottici all'interno delle cellule (NANOCELL)
Capofila: Istituto Fisica applicata – CNR
363.480
Progettare nuove nano strutture ottiche con possibili ripercussioni a livello industriale nel settore farmacologico

Conservazione preventiva arte contemporanea (COPAC)
Capofila: Co nsorzio interuniversitario scienza e tecnologia materiali
1.280.000
Sviluppare conoscenze e strategie utili alla conservazione dell'arte contemporanea, spesso caratterizzata da scarsa durabilità dei materiali, scarsa loro compatibilità, elevata deperibilità delle opere stesse
Sito del progetto: copac.sns.it

Nanoparticelle metalliche prodotte per ablazione laser (NABLA)
Capofila: Dipartimento di fisica "Fermi" – UNIPI
353.000
Sfruttare le peculiarità – offerte dalle tecniche laser - nella realizzazione di nanoparticelle di oro, argento e rame con prospettive di applicazione industriale anche in applicazioni biomedicali
il sito del progetto: www.nanonabla.com

Ambienti di lavoro virtuali per rilevazione benessere organizzativo (ALBO)
Capofila: Dipartimento politica economica – UNISI
776.000
Promuovere la sostenibilità sociale dell'industria toscana e la diffusione di buone prassi sulla prevenzione dei rischi lavoro-correlati attraverso la costruzione di ambienti di lavoro virtuali
Sito del progetto: www.progettoalbo.it

Sviluppo indagini chimiche applicate al mantenimento e restauro opere d'arte (SICAMOR)
Capofila: Dipartimento chimica – UNISI
734.857
Sviluppare una nuova metodologia di indagine sulla composizione chimica di opere d'arte basata anche sulla risonanza magnetica nucleare. Fornire indicazioni chimiche e fisiche per dare più efficacia ai restauri
Sito del progetto: http://www.ecodynamics.unisi.it/SICAMOR/index.html

Lo spazio dei diritti nelle strutture ospedaliere (SPACES)
Capofila: Dipartimento diritto dell'economia – UNIFI
516.392
Selezionare nuovi strumenti per misurare la effettiva protezione dei diritti sociali. Far avanzare le tecniche in tema di "umanizzazione" della cura. Produrre un nuovo modello di analisi delle politiche pubbliche
Sito del progetto: www.rightspaces.eu

Living Labs per l'industria toscana (LILIT)
Capofila: DESE - Dipartimento di Ingegneria dell'Energia e dei Sistemi - UNIPI
640.000
Applicazione alla realtà industriale Toscana l'approccio dei "Living Labs", modelli di progettazione guidata dagli utenti mediante la realizzazione di una piattaforma informatica collaborativa a supporto dello sviluppo delle PMI Toscane.
Sito del progetto: www.leaninglab.org/lilit

Politiche e management del patrimonio museale nelle diverse prospettive del valore (POMA MUSEO)
Capofila: Dipartimento scienze aziendali – UNIFI
364.000
Costruire un modello, utilizzabile in via sperimentale da parte dei musei toscani, per misurare e rendicontare gli esiti socio-economici della loro gestione. Progettare nuova piattaforma tecnologica per archiviazione dati

Tecniche per esplorazione sottomarina archeologica con utilizzo robot in sciami (THESAURUS)
Centro interdipartimentale ricerca in robotica – UNIPI
1.482.570
Sviluppare metodologie e tecnologie scientifiche multidisciplinari per individuare, censire, documentare manufatti e relitti subacquei di valore archeologico ed etnoantropologico
Sito del progetto: thesaurus.isti.cnr.it

La vita breve del tannino (VAT)
Capofila: Dipartimento chimica – UNIPI
302.200
Il progetto VAT prevede lo studio dei coloranti organici neri a base di tannini applicati a tessili in ambito artistico e archeologico e coinvolge, oltre all'Istituto di Chimica dei Composti OrganoMetallici del CNR, anche l'Opificio delle Pietre Dure che fornisce le sue competenze specifiche nell'inquadramento della problematica legata all'argomento del progetto e sarà il beta-tester per il trasferimento di tecnologie.
Sito del progetto: www.dcci.unipi.it/vat

Conflitti identitari e pratiche delle istituzion i (COIPRI)
Capofila: Dipartimento scienze educazione – UNIFI
360.000
Offrire un innovativo approccio interdisciplinare allo studio dei mutamenti sociali connessi ai fenomeni migratori e alla gestione costruttiva dei conflitti ad essi collegati partendo da Prato e Firenze

Oltre i confini del carcere: portfolio linguistico-professionale per detenuti (DEPORT)
Capofila: Università per stranieri Siena
488.614
Favorire la piena valorizzazione dell'immigrato, anche se recluso, con l'obiettivo di far conseguire titoli di studio a valenza professionalizzante
Pagina del progetto: Convegno progetto Deport


Ultima modifica: 20/10/2017 19:16:39 - Id: 49987