Salta al contenuto Salta al menu'

Trasporto pubblico locale

In Primo Piano

Il numero verde per gli utenti del trasporto pubblico locale: 800-570530

Segnalare disservizi, chiedere informazioni, presentare suggerimenti

Abbonamenti ed agevolazioni Isee

Tariffa agevolata per i servizi di trasporto pubblico locale di competenza regionale, a favore di utenti con valore ISEE in fascia A.

Carta Unica Toscana Nati nel 2001

Sarà sufficiente far partire la richiesta per poter ottenere un documento di viaggio valido in attesa di ritirare la Carta, per iniziare da subito a viaggiare gratuitamente.

La nuova applicazione di Muoversi in Toscana

La Regione Toscana, in collaborazione con la Fondazione Sistema Toscana e le aziende e-Lios e Phoops, rende disponibile un importante aggiornamento dell'app gratuita di...
« Indietro

La nuova applicazione di Muoversi in Toscana

La nuova applicazione di Muoversi in Toscana

La Regione Toscana, in collaborazione con la Fondazione Sistema Toscana e le aziende e-Lios e Phoops, rende disponibile un importante aggiornamento dell'app gratuita di "Muoversi In Toscana".

L'applicazione, compatibile con i dispositivi Android e iOS, è stata profondamente ripensata per aiutare i pendolari, in primis, ma anche i viaggiatori/turisti tout-court nella ricerca - in ambito regionale - di mezzi pubblici e percorsi ad hoc (non solo casa/lavoro). In particolar modo, l'attenzione è posta sull'utilizzo integrato di vettori differenti per raggiungere la destinazione desiderata, abituale o meno, coprendo autobus, treni e traghetti in tempo reale.

L'obiettivo dell'innovativo restyling grafico e strutturale è stato quello di ridisegnare l'app per semplificarne e ottimizzarne la cosiddetta user-experience, mettendo al centro l'utente e la semplicità di navigazione e fruizione delle informazioni, dei servizi e dei contenuti presenti.

Fin dalla prima schermata sono mostrate le funzionalità cardine messe a disposizione dal nuovo servizio in maniera intuitiva e diretta. I campi della ricerca ("Da: qui" e "Dove vai?"), posti in grande evidenza, accompagnano da subito l'utente nell'individuare rapidamente i luoghi dello spostamento per poi selezionare e seguire il percorso più consono, con la presentazione delle singole tratte e dei mezzi pubblici disponibili.

Fin dalla prima schermata sono mostrate le funzionalità cardine messe a disposizione dal nuovo servizio in maniera intuitiva e diretta. I campi della ricerca ("Da: qui" e "Dove vai?"), posti in grande evidenza, accompagnano da subito l'utente nell'individuare rapidamente i luoghi dello spostamento per poi selezionare e seguire il percorso più consono, con la presentazione delle singole tratte e dei mezzi pubblici disponibili.

Il nuovo disegno progettuale della app risponde alla necessità degli utenti di accedere a gran parte delle funzionalità senza doversi registrare effettuando contestualmente il minor numero possibile di operazioni per ricevere le indicazioni necessarie.  Con questa modalità semplificata, gli utilizzatori ottengono immediati feedback e valore informativo dall'applicazione stessa, senza il bisogno di ulteriori operazioni o step di registrazione.

A mano a mano che l'utente acquisirà familiarità con l'app e si troverà ad utilizzarla sempre più spesso per le proprie esigenze, il sistema offrirà la possibilità di registrarsi e ottenere ulteriori funzionalità avanzate. Tra queste la possibilità di memorizzare le proprie preferenze e ricevere notifiche in relazione alle tratte di interesse.

L'utente avanzato potrà quindi gestire e monitorare con più facilità le proprie preferenze, ricevere notifiche push sui mezzi e percorsi di interesse, condividere sui social, su app di messaggistica o via mail.
 

 

L'app è scaricabile per Android e iOS

      

 

 


Ultima modifica: 21/03/2019 14:33:21 - Id: 16180469