Salta al contenuto Salta al menu'

Servizio antincendio

In Primo Piano

Incendi boschivi ottobre 2017

26 incendi sull’intero territorio regionale per 26 ettari di superficie boscata

La Toscana aderisce a Euforfire

A Sintra in Portogallo, l'organizzazione antincendi della Regione Toscana ha preso parte - unica rappresentanza italiana - alla costituzione del network europeo Euforfire (European Forest Fire...

Abbruciamento di residui vegetali

Norme per abbruciamenti e accensione fuochi Periodo non a rischio di incendio (fino al 30 giugno 2018) In questo periodo la normativa consente l'abbruciamento di...

Organizzazione regionale antincendi (Aib)

La gestione operativa AIB che la Regione Toscana si è data mira a favorire l'attività preventiva di controllo del territorio e di rapida segnalazione dei principi di incendio,...
« Indietro

Incendi boschivi giugno 2017

Servizio Anti Incendi Boschivo (AIB)

Incendi boschivi giugno 2017


Incendi boschivi 1 gennaio-30 giugno 2017
Dal 1 gennaio al 30 giugno si sono verificati in Toscana 303 incendi, quasi il triplo di quanto registrato negli ultimi anni, con 348 ettari di superficie boscata percorsa dal fuoco, contro i 113 ettari dello stesso semestre del 2016, ed una media di 1,15 ettari ad evento, rimasta identica a quella del 2016. Quest'ultimo dato dimostra che a fronte di un aumento considerevole degli incendi l'organizzazione regionale è riuscita, grazie a interventi tempestivi, a mantenere la stessa media ad evento.

Fuochi, divieto assoluto anticipato al 10 giugno
A causa del lungo periodo di siccità, il divieto assoluto di accendere fuochi in Toscana è stato anticipato al 10 giugno (rispetto alla data stabilita del 1 luglio). In questo periodo ad alto rischio di incendi è vietata ogni forma di abbruciamento dei residui vegetali agricoli e forestali; non sussistono più neppure le deroghe per i castagneti da frutto e quelle legate a determinate fasce orarie o a precise distanze dalle aree forestali. Il divieto rimarrà in vigore fino al 31 agosto e quindi per tutto il periodo di massima allerta. Si tratta di una previsione normativa particolarmente incisiva poiché la Toscana è una Regione dove più della metà dei comuni, 157 su 278, è inserito nella classe di rischio elevato per lo sviluppo di incendi boschivi.

I numeri dell'Organizzazione antincendi boschivi (Aib) della Regione

  • Sala operativa unificata permanente (Soup)
  • 8 centri operativi provinciali operativi nei mesi di luglio e agosto con orario 8-20 sui territori provinciali di Arezzo, Firenze, Grosseto, Lucca, Massa Carrara, Pisa/Livorno, Pistoia/Prato, Siena
  • 180 direttori operazioni spegnimento
  • 500 operai forestali degli Enti locali
  • 4.200 volontari
  • 470 mezzi leggeri
  • 130 mezzi pesanti
  • 10 elicotteri della flotta regionale

I numeri per la segnalazione incendi
La segnalazione di un principio di incendio può partire da strutture del servizio antincendi boschivi o da cittadini tramite il numero verde 800.425.425 della Regione Toscana o il 115 dei Vigili del Fuoco.

 

Regione Toscana – mese GIUGNO 2017
MESE / ANNO INCENDI BOSCHIVI (NUMERO) SUPERFICIE BOSCATA (ETTARI) SUPERFICIE BOSCATA MEDIA AD EVENTO (ETTARI) SUP. NON BOSCATA (ETTARI) SUP. TOTALE (ETTARI) INCENDI AREE NON BOSCATE CON SUPPORTO ORGANIZZAZ. REGIONALE AIB (NUMERO) FALSE SEGNALAZIONI (NUMERO)
GIUGNO 2012 22 5,33 0,24 7,42 12,75 54 33
GIUGNO 2013 17 0,44 0,03 1,82 2,26 29 30
GIUGNO 2014 21 5,84 0,28 24,07 29,91 42 26
GIUGNO 2015 22 12,40 0,56 4,53 16,93 31 15
GIUGNO 2016 2 2,11 1,06 2,88 4,99 10 20
Totale 84 26,12 0,31 40,72 66,84 166 124
MEDIE MESE GIUGNO 2012-2016 17 5,22 0,31 8,14 13,37 33 25
GIUGNO 2017 101 61,88 0,61 122,78 184,66 112 58

 

NUMERO INCENDI BOSCHIVI PER PROVINCIA GENNAIO/GIUGNO
PROV 2011 2012 2013 2014 2015 2016 2017 TOTALE
AR 24 19 0 8 6 2 27 86
FI 24 42 3 7 14 4 55 149
GR 10 36 6 7 5 13 45 122
LI 9 7 2 1 3 3 11 36
LU 45 62 12 11 17 31 40 218
MS 32 41 2 9 17 20 41 162
PI 9 47 1 8 13 10 42 130
PT 13 25 2 2 11 15 26 94
PO 7 3 0 1 3 1 8 23
SI 13 11 3 2 5 0 8 42
  186 293 31 56 94 99 303 1.062

 

SUPERFICIE BOSCATA PERCORSA DAL FUOCO GENNAIO/GIUGNO
PROV 2011 2012 2013 2014 2015 2016 2017 TOTALE SUP. BOSC. MEDIA a evento
AR 8,57 13,97 0 5,76 3,83 2,85 21,35 56,33 0,66
FI 15,99 31,48 2,03 0,2 6,29 1,5 16,18 73,67 0,49
GR 10,67 95,74 4,25 0,12 9,76 5,98 38,92 165,44 1,36
LI 0,46 7,69 0,26 0,35 0,56 0,37 5,6 15,29 0,42
LU 82,33 142,41 1,14 8,99 22,76 61,37 73,53 392,53 1,80
MS 34,2 85,69 0,75 1,35 21,23 23,92 127,29 294,43 1,82
PI 2,07 42,49 0,01 1,37 3,63 4,16 39,38 93,11 0,72
PT 16,08 20,14 1,02 5,77 1,99 12,81 15,45 73,26 0,78
PO 2,8 0,36 0 0,66 0,35 0,58 5,8 10,55 0,46
SI 4,93 4,92 0,49 0 0,55 0 4,18 15,07 0,36
REGIONE 178,1 444,9 10,0 24,6 71,0 113,5 347,7 1.189,7 1,1
BOSCATA MEDIA AD EVENTO (Ha) 0,96 1,52 0,32 0,44 0,75 1,15 1,15    

 

SUPERFICIE BOSCATA MEDIA A EVENTO (Ha) GENNAIO/GIUGNO
  2011 2012 2013 2014 2015 2016 2017
BOSCATA MEDIA AD EVENTO (Ha) 0,96 1,52 0,32 0,44 0,75 1,15 1,15

 

 


Ultima modifica: 08/08/2017 10:38:45 - Id: 14490713