Salta al contenuto Salta al menu'

Servizio antincendio

In Primo Piano

Incendi boschivi luglio 2017

Sono stati ben 224 gli incendi boschivi che si sono sviluppati in Toscana nel solo mese di luglio. Un numero assolutamente fuori norma che ha richiesto uno spiegamento di forze eccezionale sia in...

Abbruciamento di residui vegetali

Norme per abbruciamenti e accensione fuochi Divieto assoluto di abbruciamento di residui vegetali agricoli e forestali nel periodo a rischio di incendio dal 10 giugno al...

Piano operativo antincendi 2014-2017

  Sul Bollettino Ufficiale della Regione Toscana del 26.03.2014 n.12 parte II è stato pubblicato il decreto dirigenziale n.935 certificato il 14 marzo 2014 che modifica...

Organizzazione regionale antincendi (Aib)

La gestione operativa AIB che la Regione Toscana si è data mira a favorire l'attività preventiva di controllo del territorio e di rapida segnalazione dei principi di incendio,...

Incendi boschivi giugno 2015

Incendi boschivi giugno 2015

A Capannori i due principali eventi del mese


Ventidue incendi hanno interessato i boschi toscani nel mese appena concluso, ma uno in particolare ha percorso una superficie importante e ha richiesto l'intervento di numerose squadre dell'Organizzazione regionale antincendi boschivi e della flotta aerea regionale.

L'evento si è sviluppato il 29 giugno sul territorio lucchese di Capannori, in località San Giusto di Compito, dove sono tuttora in corso le operazioni di messa in sicurezza su una superficie boscata di circa 10 ettari. Questa è solo una prima stima dell'area percorsa dal fuoco che sarà possibile conoscere più nel dettaglio solo al termine dei rilievi effettuati dal Corpo Forestale dello Stato.

La zona di Capannori era già stata interessata da un incendio il 9 di giugno, in località Massa Macinaia, dove al termine delle operazioni di spegnimento si era stimato un ettaro scarso di superficie boscata. Nel corso del mese di giugno, gli incendi in provincia di Lucca sono stati in tutto 5 per una superficie di circa 11 ettari. Sul resto del territorio regionale si sono avuti altri 17 eventi che hanno interessato in tutto 2 ettari di superficie boscata. Di questi, sette sono concentrati nella provincia di Pisa, su una superficie totale interessata di appena mezzo ettaro.

Tutti gli altri dieci incendi che hanno richiesto l'intervento delle squadre AIB nel corso del mese hanno superfici molto ridotte e si sono sviluppati nei territori di tutte le province toscane, ad esclusione di Arezzo.

Nel corso del mese, l'organizzazione AIB è intervenuta anche su 31 incendi di vegetazione a supporto del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco che sulle aree non boscate ha la competenza diretta.

A livello statistico, i 22 incendi del mese appena concluso sono appena sopra la media registrata nel mese di giugno degli ultimi 5 anni, pari a 20,6. Superiore alla media dell'ultimo quinquennio anche la superficie boscata bruciata complessivamente nel corso del mese (13 ettari quest'anno contro i 5 e mezzo del periodo 2010-2014).

Anche la superficie boscata media ad evento di quest'anno, pari a 0,60 ettari, è superiore alla media dell'ultimo quinquennio (0,27 ettari), in conseguenza dell'evento tuttora in corso a San Giusto di Compito.
 

Regione Toscana – mese GIUGNO 2015
MESE / ANNO INCENDI BOSCHIVI (NUMERO) SUPERFICIE BOSCATA (ETTARI) SUPERFICIE BOSCATA MEDIA AD EVENTO (ETTARI) SUP. NON BOSCATA (ETTARI) SUP. TOTALE (ETTARI) INCENDI AREE NON BOSCATE CON SUPPORTO ORGANIZZAZ. REGIONALE AIB (NUMERO) FALSE SEGNALAZIONI (NUMERO)
GIUGNO 2010 10 3,92 0,39 0,16 4,08 40 57
GIUGNO 2011 33 11,70 0,35 1,71 13,41 68 46
GIUGNO 2012 22 5,32 0,24 7,41 12,73 54 33
GIUGNO 2013 17 0,44 0,03 1,82 2,26 29 30
GIUGNO 2014 21 6,06 0,29 23,97 30,03 42 26
Totale 103 27,44 0,27 35,07 62,51 233 192
MEDIE MESE GIUGNO 2010-2014 20,60 5,49 0,27 7,01 12,50 46,60 38,40
GIUGNO 2015 22 13,21 0,60 4,70 17,91 31 19

 

Nella seconda tabella il confronto dei dati è esteso al periodo che va da gennaio a giugno 2015, in riferimento allo stesso semestre degli ultimi 5 anni: da gennaio a ora si registrano 100 incendi di bosco complessivi contro una media di 121 eventi, riferita al quinquennio precedente.

Anche come superficie boscata interessata, il valore è in calo: gli ettari bruciati nel 2015 sono stati finora 82 contro una media quinquennale di ben 135. Anche la superficie boscata media interessata da ciascun evento è passata da 1,12 a 0,83 ettari.

 

Regione Toscana – PERIODO GENNAIO/GIUGNO 2015
  INCENDI BOSCHIVI (NUMERO) SUPERFICIE BOSCATA (ETTARI) SUPERFICIE BOSCATA MEDIA AD EVENTO (ETTARI) SUP. NON BOSCATA (ETTARI) SUP. TOTALE (ETTARI) INCENDI AREE NON BOSCATE CON SUPPORTO ORGANIZZAZ. REGIONALE AIB (NUMERO) FALSE SEGNALAZIONI (NUMERO)
GENNAIO/GIUGNO 2010 41 22,34 0,54 4,35 26,69 59 128
GENNAIO/GIUGNO 2011 186 178,13 0,96 75,13 253,26 182 135
GENNAIO/GIUGNO 2012 293 444,91 1,52 364,25 809,16 184 145
GENNAIO/GIUGNO 2013 31 9,90 0,32 2,07 11,97 48 70
GENNAIO/GIUGNO 2014 55 23,33 0,42 27,08 50,41 72 74
Totale 606 678,61 1,12 472,88 1.151,49 545 552
MEDIE MESI DA GENNAIO A GIUGNO 2010-2014 121,20 135,72 1,12 94,58 230,30 109,00 110,40
DA GENNAIO A GIUGNO 2015 100 82,59 0,83 76,28 158,87 70 73

 


Ultima modifica: 04/08/2015 10:23:09 - Id: 12698205