Salta al contenuto Salta al menu'

Servizio antincendio

In Primo Piano

Incendi boschivi gennaio 2018

4 ettari di bosco percorsi dal fuoco in 7 eventi. Quasi tutti concentrati sul territorio livornese

La Toscana aderisce a Euforfire, rete del progetto europeo Mefisto

A Sintra in Portogallo, l'organizzazione antincendi della Regione Toscana ha preso parte - unica rappresentanza italiana - alla costituzione del network europeo Euforfire (European Forest Fire...

Abbruciamento di residui vegetali

Norme per abbruciamenti e accensione fuochi Periodo non a rischio di incendio (fino al 30 giugno 2018) In questo periodo la normativa consente l'abbruciamento di...

Organizzazione regionale antincendi (Aib)

La gestione operativa AIB che la Regione Toscana si è data mira a favorire l'attività preventiva di controllo del territorio e di rapida segnalazione dei principi di incendio,...
« Indietro

Incendi boschivi gennaio 2018

Servizio Anti Incendi Boschivo (AIB)

Incendi boschivi gennaio 2018

4 ettari di bosco percorsi dal fuoco in 7 eventi. Quasi tutti concentrati sul territorio livornese

Hanno interessato in gran parte il territorio della provincia di Livorno gli incendi boschivi che si sono sviluppati nello scorso mese di gennaio in Toscana. 5 eventi su un totale di 7 hanno coinvolto le aree boscate del livornese e i danni risultano in tutti i casi estremamente contenuti. La superficie boscata andata in fumo nei 5 incendi non raggiunge i 2.500 metri quadri totali.

La prontezza di intervento delle squadre dell'organizzazione antincendi boschivi è servita a spegnere le fiamme in brevissimo tempo e a limitare al minimo le conseguenze in termini di vegetazione bruciata. Gli altri due incendi del mese di gennaio hanno interessato la provincia di Arezzo, 4 mila metri quadri di bosco andati in fumo nel comune di Anghiari, e la provincia di Grosseto. Qui le squadre AIB sono intervenute sull'evento più rilevante: quello in località I Castellucci, all'Isola del Giglio, nel quale sono stati percorsi dal fuoco oltre 3 ettari di macchia mediterranea e dove sono dovute intervenire 8 squadre tra personale del volontariato, enti competenti sul territorio e vigili del fuoco.

Negli ultimi 5 anni il mese di gennaio è stato interessato mediamente da circa 10 incendi contro i 7 di quest'anno e anche la superficie boscata andata in fumo nel corso dell'ultimo mese (quasi 4 ettari) risulta decisamente inferiore alla media (9,5 ettari) dello stesso mese dal 2013 al 2017.

La superficie boscata media ad evento in questo primo mese del 2018 è pari a mezzo ettaro ed è questo l'indicatore che rassicura più di ogni altro l'organizzazione regionale AIB sulle proprie capacità di intervenire nella lotta attiva con efficienza e tempestività.

Nello stesso periodo, le squadre AIB sono intervenute anche su 4 incendi di vegetazione, in accordo con il Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, competente sulle aree non boscate.

 

Regione Toscana – GENNAIO 2018
MESE / ANNO INCENDI BOSCHIVI (NUMERO) SUPERFICIE BOSCATA (ETTARI) SUPERFICIE BOSCATA MEDIA AD EVENTO (ETTARI) SUP. NON BOSCATA (ETTARI) SUP. TOTALE (ETTARI) INCENDI AREE NON BOSCATE CON SUPPORTO ORGANIZZAZ. REGIONALE AIB (NUMERO) FALSE SEGNALAZIONI (NUMERO)
GENNAIO 2013 0 0,00 0,00 0,00 0,00 0 2
GENNAIO 2014 0 0,00 0,00 0,00 0,00 0 3
GENNAIO 2015 3 3,83 1,28 0,32 4,15 0 5
GENNAIO 2016 7 8,65 1,24 24,10 32,75 2 3
GENNAIO 2017 41 35,23 0,86 3,59 38,82 19 21
Totale 51 47,71 0,94 28,01 75,72 21 34
MEDIE MESE GENNAIO 2013-2017 10,2 9,5 0,94 5,60 15,14 4,2 7
GENNAIO 2018 7 3,83 0,5 0,00 3,83 4 5

 


Ultima modifica: 07/02/2018 11:19:57 - Id: 15075323