Salta al contenuto Salta al menu'

Gli strumenti finanziari europei per le imprese 2014-2020

Gli strumenti finanziari europei per le imprese 2014-2020

Bruxelles, 25-26 settembre2013

 

Sede Regioni Marche, Toscana, Umbria - Rond Point Schuman 14, 1040 Bruxelles - Sala LOGO, 8°piano 

 

Sessione I - 25 settembre 2013, dalle ore 14.00 alle 18.00
Le politiche e i programmi europei 2014/2020

Moderatore: Arnaldo Abruzzini, Segretario generale - Eurochambres, Bruxelles

13.45 - Registrazione

14.00 - Saluti di apertura
Albino Caporale, Regione Toscana, Coordinatore Area Industria, Artigianato e Innovazione tecnologica

14.15 - Introduzione ai lavori
Lauro Panella, Commissione europea, Gabinetto Vice Presidente Antonio Tajani

14.30 - La politica industriale dell'UE 2014-2020
Carlo Pettinelli, Commissione UE,  DG Imprese,  Direttore,  Direzione  "Politica industriale e analisi economica"

15.00 - Opportunitàper le imprese della Digital Economy
Marina Manzoni, Commissione UE, DG CNET

15.30 - La dimensione dell'innovazione in Horizon 2020
Giuseppe Ruotolo, Commissione UE,  DG Ricerca
Domande previste a fine intervento

16.00 - Gli strumenti finanziari  nella politica di coesione 2014-2020: opzioni, condizionalità e prospettive di impiego
Pasquale D'Alessandro, Commissione UE, DG REGIO

16.30 - Coffee break

16.45 - Programma COSME 2014-2020: strumenti finanziari per le imprese
Armando Melone, Commissione europea, DG Imprese

17.15 - Internazionalizzazione delle imprese
Flavio Burlizzi, Direttore Unioncamere Bruxelles

17.45 - La politica dei clusters dell'UE
Marco Malacarne, Commissione europea, DG Imprese, Capo Unità "Clusters e sostegno alle PMI"

18.15 - Termine lavori

 

Sessione II - 26 settembre 2013, dalle ore 9.00 alle ore 13.00
L'azione delle banche e degli intermediari finanziari

Moderatore: Arnaldo Abruzzini, Segretario generale - Eurochambres, Bruxelles

9.30 - Il sostegno della BEI e del FEI alle imprese
Anna Fusari, Banca Europea per gli Investimenti (in videoconferenza)

10.00 - Gli strumenti di Cassa Depositi e prestiti a supporto delle imprese
Riccardo Honorati Bianchi, Cassa Depositi e Prestiti

10.30 - Gli strumenti finanziari dell'UE: il ruolo degli intermediari finanziari
Raffaella Donnini, Gruppo Intesa S. Paolo

11.00 - Coffee break

11.15 - Il ruolo dei Confidi quale strumento delle politiche industriali
Leonardo Nafissi, Assoconfidi Italia

11.45 - Il ruolo del Fondo Centrale di Garanzia per favorire l'accesso al credito delle PMI
Roberta Filippi, Banca del Mezzogiorno - MedioCredito Centrale

12.15 - Conclusioni
Arnaldo Abruzzini


Sessione III - 26 settembre 2013, dalle ore 14.00 alle ore 16.00
La progettazione europea: strategie regionali per il futuro

14.30 - Incontro: Orientamenti operativi su strategie comuni e ipotesi progettuali
Albino Caporale, Coordinatore Area Industria, Artigianato e Innovazione tecnologica, Regione Toscana
Rolando Amici, Direttore Industria e Artigianato, Regione Marche
Luigi Rossetti, Coordinatore Attività Produttive, Regione Umbria
Sergio Bozzi, Sviluppo Marche SPA
Orazio Figura, Sviluppo Toscana Spa
Salvatore Santucci, Gepafin
Mauro Agostini, Sviluppumbria Spa

16.00 - Termine lavori


Ultima modifica: 18/03/2014 15:07:03 - Id: 4197816