Salta al contenuto Salta al menu'

Giunte precedenti

Gino Filippini

Gino Filippini


Nato a San Marcello Pistoiese (Pistoia) l’8 febbraio 1919, residente a Pistoia, ha conseguito la licenza media. E’ deceduto il 4 novembre 2004. Partigiano combattente, fu assessore all’amministrazione provinciale di Pistoia dal 1951 al 1955. Consigliere al Comune di Pistoia dal 1965 al 1970, ricoprì la carica di capogruppo del Partito Comunista Italiano. Fu segretario della federazione del PCI di Pistoia dal 1949 al 1955. Alle consultazioni regionali del 6 – 7 giugno 1970 si presentò nella lista del Partito Comunista Italiano e fu eletto nella circoscrizione di Pistoia con 3.176 preferenze. Nel corso della legislatura fu assessore regionale all’urbanistica.

Ultima modifica: 23/11/2012 12:13:48 - Id: 114940