Salta al contenuto Salta al menu'

Agroalimentare

In Primo Piano

Fiere, manifestazioni ed eventi nel settore Agroalimentare

Eventi e iniziative programmati e modalità per partecipare. L'occasione giusta per promuovere sui mercati i propri prodotti agroalimentari

Selezione degli oli extravergine di oliva DOP e IGP della Toscana 2019

Selezione degli oli extravergine di oliva DOP e IGP della Toscana 2019, avviso per la partecipazione online fino all’31 gennaio 2019

Convegno: L'enoturismo in toscana, prospettive e modalità

Il Salone Nazionale dell'Agriturismo e dell'Agricoltura Multifunzionale, torna ad Arezzo dal 15 a l 16 novembre 2019. La Regione Toscana sarà presente come gli altri anni, con uno stand...

BuyWine Toscana 2020, Fortezza da Basso, 7 e 8 febbraio 2020

Al via le richieste di partecipazione dal 19 ottobre 2019 – Posti disponibili 250, dei quali n. 50 riservati alle imprese che non hanno partecipato al BuyWine Toscana in nessuna delle...

Firenze BIO 2019

Firenze BIO 2019

Fortezza da Basso,15/17 marzo 2019

lunedì, 18 febbraio 2019 13:00


Iscrizione per partecipare alla Fiera "Firenze Bio 2019".
Avviso rivolto a operatori toscani del settore biologico

La Regione Toscana, con decreto n. 764 del 23/01/2019 ha pubblicato l'avviso pubblico per la raccolta delle richieste di partecipazione alla Fiera "Firenze BIO 2019", con le finalità di mettere in evidenza la grande presenza di imprese che da anni operano in Toscana nel settore biologico agricolo e agroalimentare, compreso bevande alcoliche, favorendone l'incontro con i buyers e decision-makers nonché con il numeroso pubblico, turistico e locale, che il capoluogo toscano può offrire in primavera.

La presentazione online delle richieste di partecipazione è aperta dal 28 gennaio 2019 fino alle 13.00 del 18 Febbraio 2019.

A chi è rivolto l'avviso pubblico.

Possono presentare la manifestazione di interesse imprese singole o associate del settore agricolo e agroalimentare biologico iscritte, al 31/12/2018, nell'elenco pubblico degli operatori dell'agricoltura e dell'acquacoltura biologiche di cui alla L. n. 154/2016, art.7, comma 4. Sono ammesse anche bevande alcoliche.

Sono esclusi gli operatori che svolgono esclusivamente attività commerciale.

Formazione della graduatoria:

Come stabilito dalle disposizioni dell'allegato 1 della deliberazione della Giunta Regionale n.1054/2017, i beneficiari sono posti in graduatoria in ordine decrescente dalla lettera b) alla lettera f) dei criteri di priorità stabiliti dalla suddetta Delibera.

Nell'ambito dei beneficiari di ciascuna categoria, sono applicate le seguenti priorità: ordine di arrivo della presentazione della manifestazione di interesse, registrato dalla piattaforma CRM corporate di Regione Toscana.

La graduatoria viene scorsa in caso di mancata assegnazione di tutti gli spazi modulari disponibili, per rinuncia o per mancato pagamento della quota di partecipazione nei termini stabiliti, o per altre motivazioni specificate nel presente bando, e comunque non oltre il numero degli spazi residuali.

L'esito della selezione dei beneficiari, ammessi, ammessi con riserva e non ammessi alla graduatoria, è comunicato esclusivamente attraverso la Banca Dati Atti della Regione Toscana.

Scadenza e presentazione richieste di partecipazione.

La richiesta per partecipare alla Fiera "Firenze Bio 2019" può essere inviata solo online fino al 18 febbraio 2019 ore 13:00, utilizzando la piattaforma CRM corporate di Regione Toscana, alla sezione "Eventi" – Firenze Bio 2019". Per utilizzare la piattaforma e quindi inviare la richiesta di partecipazione è necessario prima essere registrati alla piattaforma stessa

► vai al form per invio richieste di partecipazione :


Prodotti ammessi

Possono essere presentati alla fiera esclusivamente prodotti certificati biologici agricoli o agroalimentari, compreso bevande alcoliche, confezionati o allo stato sfuso, purché con certificato di conformità della produzione biologica, rilasciato dal proprio Organismo di controllo (DM 9/08/2012 n.18321), ottenuti in unità produttive ubicate in Toscana.

Per completare la richiesta di partecipazione occorre:

  • scaricare, firmare e reinserire nella piattaforma il PDF firmato e timbrato dall'azienda contenente i dati della richiesta di adesione
  • avere a disposizione una copia digitale di un documento di identità valido del titolare o di chi sottoscrive la domanda, da inserire obbligatoriamente nella piattaforma web
  • inserire nell'apposito campo un indirizzo di posta elettronica certificata (pec) valido dell'azienda

- Non sono considerate ricevibili eventuali domande di iscrizione pervenute prima della data stabilita o pervenute con modalità diverse.


Costi per la partecipazione e contributi
A) La quota di partecipazione posta a carico di ciascun beneficiario, per ciascun modulo preallestito di 10 mq. circa richiesto, è pari a:

Quota intera: € 1.400,00 + IVA 22%

Quota abbattuta (in regime de minimis) € 980,00 + IVA 22%

(Il "Regime de Minimis" è utilizzabile dalle aziende che non abbiano ricevuto contributi pubblici negli ultime tre esercizi finanziari superiori ad € 200.000,00.)

Per conoscere tutti i dettagli necessari a presentare correttamente la richiesta di partecipazione, consultare integralmente il testo dell'avviso per richiesta di partecipazione

Per saperne di più contattare i referenti:

- Regione Toscana:
Angela Crescenzi 055-4383785
Maria Luisa Mattivi 055-4385135
e-mail: promozione.agricoltura@regione.toscana.it

- PromoFirenze:
Tullio Parronchi 055 2671641
e-mail: promozione@promofirenze.it

 

Regione Toscana

Ultima modifica: 04/03/2019 12:41:42 - Id: 16035790