Salta al contenuto Salta al menu'

ESTAR

ESTAR

Ente di cui all'art. 22, comma 1 lett. a) D.Lgs 33/2013

 

Ragione sociale: Ente per i Servizi Tecnico-Amministrativi Regionale

Funzioni attribuite: approvvigionamento di beni e servizi; magazzini e logistica distributiva; tecnologie dell'informazione e della comunicazione; tecnologie sanitarie; procedure concorsuali e selettive per il reclutamento del personale; processi per il pagamento delle competenze economiche del personale afferente al servizio sanitario regionale; gestione delle procedure di gara per la manutenzione, alienazione, concessione e locazione del patrimonio immobiliare delle aziende sanitarie.

Durata dell'impegno: indeterminato

Onere complessivo gravante sul bilancio regionale anno 2015: €  60.770.573,65

Numero dei rappresentanti dell'amministrazione negli organi di governo: 1
Direttore generale, nominato dal Presidente della Giunta regionale


Trattamento economico complessivo a ciascuno di essi spettante: il trattamento economico è determinato in misura comunque non superiore al 95% del parametro massimo (€ 154.937,06) fissato dal D.P.C.M. 502/1995, così come modificato e integrato dal D.P.C.M. 319/2001, e tenuto conto dei criteri stabiliti negli stessi decreti; il trattamento economico può essere integrato di una ulteriore quota, fino al 20% dello stesso, previa valutazione dei risultati ottenuti; è prevista una integrazione pari a EUR 5.164,57 per attività di formazione obbligatoria; al trattamento economico è applicata la riduzione del 10% per la parte eccedente i 90.000,00 euro, in base all'art. 123 della l.r. 66/2011 e all'art. 49 della l.r. 77/2013.


Risultato di bilancio:di nuova istituzione(è istituito a decorrere dal 1° ottobre 2014)

Dati relativi agli incarichi di amministratore e relativo trattamento economico:
Direttore generale: Dr. Nicolò Pestelli. Compenso annuo omnicomprensivo di € 141.471,19 oltre alla retribuzione di risultato (massimo 20% del compenso sopra riportato) e a € 5.164,57 per attività di formazione obbligatoria.

Dichiarazione sulla insussistenza di una delle cause di inconferibilità e di incompatibilità al conferimento dell'incarico (art. 20 d.lgs 39/2013): dichiarazione del Dr. Nicolò Pestelli

Link: www.estar.toscana.it/


Ultima modifica: 19/10/2016 14:34:36 - Id: 13770482