Salta al contenuto Salta al menu'

Formazione

In Primo Piano

Catalogo dell'offerta formativa

Tutti i corsi di formazione a cui è possibile iscriversi sul territorio regionale

Esami di certificazione professioni: accesso dei candidati esterni

Disposizioni per la partecipazione di candidati esterni agli esami di certificazione dei percorsi di formazione per l'abilitazione a svolgere professioni normate da legge ...

La formazione risponde alle imprese

Le misure attive e quelle in corso di attivazione per la formazione

Voucher formativi individuali rivolti a imprenditori e liberi professionisti

Dichiarazione inizio attività e Richiesta rimborso da trasmettere solo via pec o via web Ap@ci. Pubblicati anche gli esiti di ammissibilità al finanziamento delle domande presentate dal 1 al...

Domande frequenti sui corsi rivolti a giovani Neet

Domande frequenti sui corsi rivolti a giovani Neet

Contributi

Come si calcola il rimborso sulla base delle ore di formazione erogate?
Le "ore di formazione" da considerare per l'individuazione dell'UCS da applicare e per il calcolo del costo sono esclusivamente quelle "in presenza" e "in aula". Le ore di assenza non sono rendicontabili. Il calcolo da effettuare è quindi il seguente:
si prenda in considerazione, a titolo esemplificativo un corso di 2 persone (X e Y) e 100 ore remunerato secondo il parametro 40€ ora/allievo
X frequenta 100 ore di corso, Y frequenta 50 ore di corso. Il valore della sovvenzione si calcola nel modo seguente.
Valore sovvenzione = (40*100) + (40*50) 6000 euro

Come si calcola il 70% del rimborso a processo?
Prendiamo l'ipotesi di un allievo che ha frequentato 100 ore di corso e uno che ha frequentato per 50 ore.
Calcolo del 70% del valore allievo X: (40*100) *70%= 2800 Euro
Calcolo del 70% del valore allievo Y: (40*50) *70%=1400 Euro
Calcolo totale sovvenzione a processo: 2800 + 1400 = 4200 Euro.

Come si calcola il 30% sottoposto a condizionalità?
Poiché solo X ha stipulato un contratto di lavoro successivo alla formazione, il 30% si calcola solo sulla quota, pertanto:
Calcolo del 30% del valore dell'allievo X: = (40*100) *30%=1200 Euro
Calcolo del valore totale della sovvenzione da rendicontare: 4200 + 1200 = 5400.

Il rimborso del 70% vi è anche qualora la risorsa formata non venisse poi assunta?
Sì, il rimborso del 70% è a processo. Il rimborso dell'ulteriore 30%, invece, è sottoposto a condizionalità (assunzione).

Come è prevista la rendicontazione dei costi (per attività svolte da aziende)?
Non è prevista una rendicontazione dei giustificativi di spesa del progetto (se non quella dell'applicazione del costo standard ora/allievo secondo la normativa DGR 1343/2017)

Ruolo imprese

È possibile erogare la formazione presso i locali aziendali utilizzando la nostra Area di Formazione interna?
Sì, nel formulario è prevista una parte specifica sui locali, dove andrà indicata la sede diversa da quella dell'Agenzia e se si tratta o meno di locali accreditati. In questo caso va indicato "NO", ma ciò non pregiudica. Ai sensi della DGR 1343/2017 deve essere in ogni caso assicurata la superficie minima delle aule formative di 1,8 mq/allievo e la disponibilità per tutti i partecipanti di attrezzature, laboratori e materiali adeguati e
coerenti con quanto previsto dal progetto.

È possibile attivare più progetti formativi nello stesso periodo (per formare ad esempio 12 persone) e avere un unico docente per tutti i progetti?
Si, nel formulario è prevista la possibilità di inserire più percorsi indicando per ciascuno denominazione, nomi allievi e costo.
Ciascun progetto, infatti, può contenere uno o più corsi formativi della durata massima di 100 ore ciascuno e per un massimo di 3 allievi ciascuno.
Il progetto, nella sua totalità, deve inoltre avere una durata non superiore ai 6 mesi dalla data di avvio dello stesso.
In merito al docente, andrà indicata la risorsa nel formulario nella sezione "Docenti esterni".

L'assunzione post-formazione può essere fatta anche con contratto di Somministrazione (interinale) o vale solo se con assunzione diretta dell'azienda?
Si, è ammissibile anche il contratto in somministrazione.

Il Bando è in conflitto con la nuova legge di bilancio e gli sgravi previsti per le assunzioni a TI dei giovani?
Non si tratta di un incentivo all'assunzione quindi non è in conflitto.

E' necessario prevedere una apposita dichiarazione per lo stage?
No, è' possibile utilizzare la dichiarazione all. 2.6.

Progettazione

È possibile attivare più progetti formativi nello stesso periodo (per formare ad esempio 12 persone) e avere un unico docente per tutti i progetti?
Si, nel formulario è prevista la possibilità di inserire più percorsi indicando per ciascuno denominazione, nomi allievi e costo.
Ciascun progetto, infatti, può contenere uno o più corsi formativi della durata massima di 100 ore ciascuno e per un massimo di 3 allievi ciascuno.
Il progetto, nella sua totalità, deve inoltre avere una durata non superiore ai 6 mesi dalla data di avvio dello stesso.
In merito al docente, andrà indicata la risorsa nel formulario nella sezione "Docenti esterni".

È prevista la possibilità di sostituzione degli allievi?
I destinatari possono essere sostituiti, salvo che siano mantenuti i requisiti e sia esplicitata la procedura di selezione descritta nell'Avviso.


Ultima modifica: 19/04/2018 08:08:51 - Id: 15262938