Salta al contenuto Salta al menu'

Consumatori

In Primo Piano

Contattare gli sportelli delle Associazioni consumatori e utenti per assistenza

Le Associazioni dei consumatori e degli utenti sono raggiungibili attraverso la rete dei punti di informazione ed assistenza per il cittadino consumatore ed utente

Mese dell'educazione finanziaria

Intervento formativo promosso dalla Regione Toscana, rivolto alle Scuole secondarie di primo grado del territorio regionale, per l'anno scolastico 2018-2019

"Comitato regionale consumatori utenti" (Crcu) per dare voce a consumatori e utenti

Il Comitato regionale dei consumatori e utenti (Crcu), è organo di supporto all'attuazione delle politiche regionali di tutela e difesa dei consumatori e degli utenti.

Contattare il settore Tutela consumatori e utenti della Regione

Gli uffici del settore "Tutela dei consumatori e utenti, politiche di genere, promozione della cultura di pace" si trovano a Firenze nel Palazzo Cerretani in Piazza dell'Unità...

Crisi bancarie, contributi agli obbligazionisti danneggiati

Crisi bancarie, contributi agli obbligazionisti danneggiati

Sostegno della Regione alle persone danneggiate dalle crisi di bancarie.


Il sostegno è rivolto alle persone danneggiate dalle crisi bancarie che hanno interessato Banca popolare Etruria e del Lazio, Banca delle Marche, Cassa di risparmio di Ferrara, Cassa di risparmio della Provincia di Chieti.

La Regione, attraverso la legge regionale n. 82/2015 come modificata dalla legge regionale n. 49 del 2 agosto 2016  "Assistenza per gli obbligazionisti toscani danneggiati dalle crisi bancarie" , offre, stanziando la somma complessiva di 200 mila euro, un sostegno alle persone fisiche residenti in Toscana che hanno contratto obbligazioni subordinate e sono state danneggiate da situazioni di crisi degli istituti bancari interessati dal riordino operato dallo Stato.

Per agevolare l'accesso al contributo la Regione ha individuato come intermediari le Associazioni dei consumatori iscritte nell'Elenco regionale delle Associazioni dei consumatori e degli utenti di cui all'art. 4 della legge regionale n. 9/2008. Il rapporto tra Regione e associazioni è disciplinato da un'apposita convenzione.
Tutto il budget messo a disposizione dalla legge regionale è destinato al rimborso, senza nessun ulteriore onere per il cittadino, né compenso per le Associazioni dei consumatori.

Ultimo aggiornamento su Toscana Notizie: A 3.208 obbligazionisti toscani i 100 euro della Regione per le spese legali


Ultima modifica: 19/03/2019 11:22:30 - Id: 13740441