Salta al contenuto Salta al menu'

Consumatori

In Primo Piano

Contattare gli sportelli delle Associazioni consumatori e utenti per assistenza

Le Associazioni dei consumatori e degli utenti sono raggiungibili attraverso la rete dei punti di informazione ed assistenza per il cittadino consumatore ed utente

Elenco regionale Associazioni dei consumatori e degli utenti

Confermate anche nel 2017 le 13 associazioni già presenti nell'Elenco regionale del 2014. Sede e contatti di tutte le associazioni iscritte. Acu si trasforma in Acid "Associazione diritti...

Concorso "Giovani Consumatori 2016-2017: invio elaborati entro il 2 maggio 2017

La sfida "artistica", tra studenti delle classi 4° e 5° delle scuole primarie della Toscana, è sul tema dello spreco alimentare. La classe vincitrice riceverà un'aula multimediale composta...

"Comitato regionale consumatori utenti" (Crcu) per dare voce a consumatori e utenti

L'organo di rappresentanza delle Associazioni dei consumatori e degli utenti: legge di riferimento, missione istituzionale e composizione. Già attivo in attuazione delle prime...

Costo ambientale e sociale dei consumi: depliant e miniguide

Costo ambientale e sociale dei consumi: depliant e miniguide



La Regione Toscana nell'ambito del progetto "Il costo ambientale e sociale dei consumi", finalizzato ad informare i cittadini sulle abitudini e i comportamenti per uno stile di vita attento al risparmio delle risorse naturali in termini sia qualitativi che quantitativi, alla tutela degli equilibri ecologici generali, ha pubblicato alcuni depliant informativi e miniguide per promuovere il consumo critico e consapevole:
- depliant Acqua del rubinetto
- depliant  Gruppi id acquisto solidale
- depliant Prodotti alla spina
- miniguida all'uso dei Pannolini lavabili

Le azioni proposte dal progetto sono rivolte a contribuire a: riduzione degli imballaggi, attraverso diffusione di prodotti alla spina, a cominciare da pannolini riutilizzabili, acqua potabile, detersivi; incremento del mercato dei prodotti a chilometri zero con la diffusione dei farmer's market e promozione del latte crudo alla spina; risparmio di energia ed acqua, per evitare sprechi ed usi impropri; promozione della raccolta differenziata e del compostaggio domestico; promozione delle fonti energetiche rinnovabili.


Ultima modifica: 28/06/2013 18:24:58 - Id: 273110